Formula 1, le pagelle del GP di Gran Bretagna: vince Lewis Hamilton, ma Leclerc incanta. Fuori la Red Bull di Verstappen
di Piergiorgio Bruni

Formula 1, le pagelle del GP di Gran Bretagna: vince Lewis Hamilton, ma Leclerc incanta. Fuori la Red Bull di Verstappen

Queste le pagelle del Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Sullo storico tracciato di Silverstone, vince in rimonta Lewis Hamilton con la Mercedes. Dietro il britannico, penalizzato di 10 secondi per un contatto al terzo giro con Max Verstappen, si piazzano uno straordinario Leclerc e il solito Bottas.

 

LECLERC – voto 9: A prescindere dal risultato, merita comunque una giornata come questa. Guida una Rossa (stavolta) fortissima, senza evidenti punti deboli e lo fa sfruttando ogni occasione che gli avversari gli concedono. È lui il custode di tutti i sogni presenti e futuri dei ferraristi. INCANTEVOLE

 

SAINZ JR. – voto 7.5: Premettiamo: non è fortunato. Tra qualifiche sprint e pit stop durante la gara domenicale, non gliene va bene una. È giovane e saprà rifarsi. Ma lo spagnolo è davvero un bel prospetto e se il 2022 confermerà le speranze ostentate da Maranello, ci sarà da divertirsi. ESUBERANTE

 

MCLAREN – voto 7: La scuderia di Woking, a conti fatti, appare quella più in forma rispetto alle rivali d'annata: Red Bull e Mercedes. Sia Norris, sia Ricciardo dimostrano compatezza, ritmo e intelligenza. Doti fondamentali per continuare a sorprendere. E la stagione è ancora lunga. ARDITI

 

ALONSO – voto 6.5: È uno degli ultimi romantici piombato nell'arida e insensibile Formula 1 moderna. Anche quando non è in giornata, regala agli spettatori emozioni e sorrisi. Continua, imperterrito, a vincere il duello a distanza col compagno di team Ocon. VIBRANTE

 

VERSTAPPEN – voto 6: Chiariamolo subito: è vittima di Lewis Hamilton. Tuttavia, a rigor di buonsenso, quando una gara è ancora al terzo giro e, soprattutto, ti stai giocando un Mondiale, alzare il piede dall'acceleratore per lasciar passare l'invasato avversario è una scelta intelligente. Parecchio. IRRAZIONALE

 

VETTEL – voto 5.5: Nella giornata più strana e aperta degli ultimi tempi, non riesce a dare la zampata. La ripartenza dopo l'incidente di Verstappen gli regala un testacoda che, purtroppo, lo rispedisce nella zona malinconica della classifica. E, poi, lo spinge probabilmente al ritiro. ACCIACCATO

 

HAMILTON – voto 5:  Aggressivo come un animale ferito, provoca l'incidente a Verstappen e indirettamente gli manda un chiaro messaggio per il proseguo della stagione: il titolo Piloti non sarà una passeggiata. Al di là della posizione finale, da un 7 volte iridato ci si aspetta qualcosa di differente. SCORRETTO

 

RUSSEL – voto 4.5: Sull'ottovolante delle prestazioni, stavolta non riesce a regalarsi neppure un istante di gloria. Dispiace vederlo annaspare nei bassifondi, specialmente nel gran premio di casa, ma il misero risultato è banalmente figlio di un weekend anonimo. SCIALBO


Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Luglio 2021, 18:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA