Clamorosa svolta in Ferrari: Binotto al posto di Arrivabene

Ferrari, salta Arrivabene: al suo posto Binotto

La convivenza alla Ferrari fra Maurizio Arrivabene e Mattia Binotto era arrivata agli sgoccioli, ma non era prevedibile il ribaltone che potrebbe essere ufficializzato già oggi  con il cambio al vertice della gestione sportiva. L’attuale team principal sostituito da quello che fino all’anno scorso era il direttore tecnico della scuderia. Fra i reparti della fabbrica si respirava un’atmosfera di tensione e di incertezza già nelle scorse settimane, prima delle festività natalizie. Poi la svolta, con il mancato rinnovo del contratto di Arrivabene, che fino a settembre sembrava saldamente in sella.
Ultimo aggiornamento: 11:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA