Dopo Allan tocca a Zielinski: furto nella Smart della moglie, sfondato il lunotto anteriore

Dopo Allan tocca a Zielinski: furto nella Smart della moglie, sfondato il lunotto anteriore

Dopo l'intrusione in casa di Allan, un furto nell'auto di Piotr Zielinski: non c'è pace per i calciatori del Napoli, che in questi giorni di contestazione dai tifosi e di incomprensioni e bufera con il club (compreso un ammutinamento collettivo dopo che la società aveva mandato la squadra in ritiro), devono fare i conti anche con una serie di episodi di criminalità.

Leggi anche > Napoli, ladri a casa di Allan: danneggiata la cassaforte

Solo due giorni dopo che alcuni ladri erano entrati a casa del brasiliano Allan, come riporta Repubblica di oggi, alcuni ignoti hanno infatti danneggiato ieri mattina l'auto di Zielinski portando via lo stereo e il navigatore e anche i documenti di circolazione, dopo aver infranto il lunotto anteriore della Smart, di proprietà della moglie del centrocampista polacco, Laura Slowiak.



Leggi anche > La moglie di Allan: «Insultata al supermercato, adesso basta! Questo non è tifo»

Laura era uscita con l'auto per fare una passeggiata col cane sulla spiaggia di Varcaturo, poco lontana dalla loro casa: alla fine della passeggiata è tornata alla macchina e ha fatto i conti con l'amara sorpresa. La donna, impaurita, è stata prima raggiunta dal marito, poi ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Varcaturo.
Lunedì 11 Novembre 2019, 11:55



© RIPRODUZIONE RISERVATA