Brutte notizie per Zaniolo: il rientro in campo slitta di un mese. Verso l'addio agli Europei

Niccolò Zaniolo: il rientro in campo slitta di un mese. Verso l'addio agli Europei

Slitta ancora di un mese il ritorno in campo di Niccolò Zaniolo, il 21enne talento della Roma operato qualche mese fa per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio. Da oggi Zaniolo inizierà il lavoro con la Primavera, ma il suo ritorno slitta di 3-4 settimane dopo la visita  in Austria dal professor Fink: quest'ultimo ha infatti constatato che il ginocchio operato è in ottime condizioni, ma manca ancora un po' di forza rispetto all'altra gamba.

 

Un rallentamento probabilmente dovuto ai giorni in cui Zaniolo è rimasto fermo a causa del Covid. Rimandata quindi anche la convocazione con la prima squadra che, tempi permettendo, potrebbe al massimo arrivare per una delle ultime due gare del campionato. Titoli di coda anche per quanto riguarda l'Europeo: partecipare alla competizione al via l'11 giugno prossimo diventa praticamente impossibile. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Aprile 2021, 10:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA