Argentina, Lautaro Martinez replica subito a Ronaldo: 3 gol e un assist contro il Messico

Argentina, Lautaro Martinez replica subito a Ronaldo: 3 gol e un assist contro il Messico

Scatenato. Il Toro, con la tripletta (più assist) al Messico, risponde subito a CR7, poker contro la Lituania. Finisce 4-0 l'amichevole giocata nella notte italiana dell'Argentina con una tripletta di Lautaro Martinez. Nonostante l'assenza di Messi e Aguero (non convocati per le due amichevoli negli Stati Uniti contro Cile e Messico), basta appena un tempo all'attaccante dell'Inter per mettere a segno tre gol con la maglia albiceleste a San Antonio dimostrando di avere le capacità per strascinare da solo la squadra. A segno su rigore anche l'ex centroca,pista della Roma Paredes Nulla da fare per l'attaccante del Napoli, Hirving Lozano, che non è riuscito a fare uscire il Messico dall'assedio argentino: 90′ in campo per lui e una prestazione poco incisiva. Mostra una buona tenuta ma appare troppo timido sulla strada del gol. Al termine del match sono arrivate le parole del protagonista: «Sono davvero molto emozionato perché non succede tutti i giorni di vestire questa maglia e segnare tre gol - ha sorriso Lautaro - Mi vengono in mente tutti i sacrifici fatti per arrivare fino a qui e allora dedico la tripletta alla mia famiglia. Ci sono tanti aspetti del nostro lavoro che non si vedono: si lavora molto duramente e nella Seleccion c'è grande competizione. Ci sono tanti giocatori di grandissimo livello che giocano in grandi squadre europee, è molto dura farsi spazio. Ma sono molto contento e dico grazie ai miei compagni e a tutto lo staff tecnico per la grande fiducia che mi concedono. Dobbiamo continuare su questa strada per rendere felici i nostri tifosi».
Mercoledì 11 Settembre 2019, 12:46



© RIPRODUZIONE RISERVATA