Bologna, lite tra tifosi del Milan: uno accoltellato all'addome è grave in ospedale

Bologna, rissa tra tifosi del Milan: uno accoltellato all'addome è grave in ospedale

Dramma a Bologna. Un tifoso del Milan è stato accoltellato all'addome all'uscita del settore ospiti (la curva San Luca) dello stadio Renato Dall'Ara alla fine della partita di campionato vinta dalla squadra rossonera per 3-2.

Secondo i primi accertamenti, sarebbe scoppiata una lite tra tifosi del Milan e, durante il deflusso dall'impianto, ci sarebbe stato l'accoltellamento. Il supporter è stato trasportato all'ospedale Maggiore di Bologna in gravi condizioni (codice tra il 2 e il 3), mentre sono in corso le indagini della polizia per chiarire la dinamica della vicenda. Il presunto autore del gesto sarebbe stato fermato dalle forze dell'ordine in tarda sera.

Secondo l'emittente È Tv a scatenare la rissa sarebbe stato un diverbio nato per un paio di pantaloncini lanciato nel settore ospiti da un calciatore del Milan (e conteso dai supporter).
 
 

Lunedì 9 Dicembre 2019, 00:05



© RIPRODUZIONE RISERVATA