Hernandez: «Milan, sarà ancora più bello tornare a giocare»
di Marco Zorzo

Hernandez: «Milan, sarà ancora più bello tornare a giocare»

Metti un pomeriggio a parlare con i tifosi sul profilo Instagram del Milan. È capitato a Theo Hernandez, che ha dialogato piacevolmente con il popolo rossonero. Il proposito del nuovo Aldo Maldera degli anni 2000 è soprattutto migliorare la fase difensiva: «Sono ancora molto giovane, miglioro giorno dopo giorno». Per studiare l’italiano invece ci sarà tempo, anche perché «in squadra ci sono tanti compagni che parlano spagnolo e in ogni caso capisco bene la vostra lingua e presto la parlerò». A chi gli chiede se è felice, Hernandez risponde di sì: «Molto felice, questo è un momento molto bello della mia carriera. Mi trovo molto bene con i compagni, nel Milan e in questa città, spero di godermelo per molto tempo ancora».
I suoi miti rossoneri sono «Ronaldinho, Kakà e Maldini». Il sogno invece è quello di ritrovarsi con il fratello Lucas (difensore del Bayern Monaco) nello stesso club, magari nel Milan. Theo racconta di ricevere messaggi di ogni tipo, «mi scrivono un po’ tutti, fantallenatori, ragazze…», e che «ultimamente non sto parlando molto con i miei compagni. Sento spesso Castillejo, mi trovo bene con lui. Spero che passi presto questa situazione perché vogliamo tornare in campo il prima possibile. Sempre forza Milan e restate a casa».
Ultimo aggiornamento: Martedì 31 Marzo 2020, 21:32

© RIPRODUZIONE RISERVATA