SuperLega, Draghi al fianco dell'Uefa: «Preservare i valori meritocratici e la funzione sociale dello sport»

SuperLega, Draghi al fianco dell'Uefa: «Preservare i valori meritocratici e la funzione sociale dello sport»

«Il governo segue con attenzione il dibattito intorno al progetto della Superlega calcio e sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee per preservare le competizioni nazionali, i valori meritocratici e la funzione sociale dello sport». Lo dichiara il premier Mario Draghi con riferimento al progetto della Superlega calcio.

 

Leggi anche > SuperLega, esplode l'ira dell'Uefa. Ceferin: «Per i giocatori niente Europei e Mondiali». E attacca Agnelli

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Aprile 2021, 18:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA