La Francia di Deschamps puritana: niente sesso fino a fine Europeo

Sesso, la Francia di Deschamps puritana: niente fino a fine Europeo

Didier Deschamps non lascia nulla al caso con la sua Francia favorita per la vittoria finale di Euro 2020. Per i transalpini niente sesso fino alla fine dell'Europeo. Le regole sanitarie imposte ai giocatori, infatti, fanno sì che i calciatori francesi non possano minimamente entrare a contatto con la propria famiglia

 

Leggi anche > Il Belgio batte il Portogallo 1 a 0. Sfiderà l'Italia

 

«L'astinenza è un argomento molto discusso - ha raccontato, al quotidiano Le Parisien, un membro dello staff di Deschamps -, anche perché diventa complicato non poter neppure dare un baccio o una carezza alla propria amata. I giocatori sono in gran parte dei ragazzotti ventenni nel pieno delle forze. E così non resta che il metodo manuale».

 

Per i Bleus niente contatti con mogli e fidanzate dall'inizio dell'avventura europea, dunque, che questa sera scenderanno in campo contro la Svizzera per approdare ai quarti di finale. Resta da capire poi se il pieno di ormoni possa risultare benefico per i campioni del Mondo in carica che da più di un mese ormai non hanno alcun contatto con l'esterno. Niente mogli, niente amanti, tutti chiusi in albergo. A qualcuno inizia a pesare, come ammette lo stesso Griezmann: «Ma non si può fare diversamente». 

 

Tutta colpa delle rigide regole sanitarie che di fatto isolano tutta la delegazione. Ai giocatori viene vietata qualsiasi deroga. Mogli e fidanzate al massimo rimangono in tribuna e vanno salutate a distanza dal campo nel post partita. Proscritte anche le giornate in famiglia che cadenzavano i normali ritiri del passato. E il servizio di sicurezza tiene alta la guardia per evitare infiltrazioni notturne o fughe dall'hotel che comunque finirebbero facilmente sui social.

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 28 Giugno 2021, 20:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA