Salernitana-Juventus 0-2: Dybala segna e sbaglia un rigore nel finale. Morata (da subentrante) chiude la partita

La Juventus torna alla vittoria contro la Salernitana: Dybala sblocca (e sbaglia un rigore), Morata la chiude. Allegri settimo

La Juventus torna a vincere dopo la batosta di Stamford Bridge con il Chelsea (4-0, 23 novembre) e il ko in casa con l’Atalanta (0-1, 27 novembre). Sconfitta la Salernitana grazie ai gol di Dybala e Morata, ma i bianconeri nella ripresa soffrono, fanno fatica, ma alla fine possono festeggiare una vittoria importante. Che serve a ripartire e ridare serenità in un momento difficile come questo vista l’inchiesta sulle plusvalenze.

Non poteva non essere Dybala a ridare il sorriso a Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese lo ha nuovamente posto al centro del progetto tanto da spingere per il rinnovo del contratto. In attesa della fumata bianca, il numero 10 argentino cerca di ridare vitalità a una squadra che in campionato a tratti va in difficoltà. La Joya segna già al 21’: Locatelli recupera palla, accende l’argentino, scambio veloce con Kulusevski e gol di sinistro. Il suo marchio di fabbrica. Al terzo tentativo dopo due conclusioni che poco prima avevano chiamato in causa Belec. Trovato il vantaggio, la Juventus raddoppia subito con Chiellini, abile nel ribattere in rete una punizione di Cuadrado che si stampa sul palo. L’arbitro Fourneau convalida, poi richiamato al monitor fa dietrofront e annulla per fuorigioco di Kean. Nella ripresa la Salernitana gioca con coraggio e ha il merito di spaventare i bianconeri con il palo di Ranieri. Fino al gol di Morata, appena entrato, che chiude il match su assist di Bernardeschi. Nel recupero c’è anche il tempo per il rigore di Dybala, che ha così l’occasione di firmare la doppietta. Invece, scivola e manda sopra la traversa. Ma l’errore non rovina la sua prestazione.

Salernitana-Juventus, la cronaca della partita

SECONDO TEMPO

94' - Dybala scivola sul dischetto: il suo rigore finisce alto sopra la traversa. Finisce qui la partita

93' - Morata steso da Gyomber: calcio di rigore per la Juventus. Allegri sostituisce Kulusevski con Soule

91' - Ci prova ancora Kulusevski, Belec blocca

90' - L'arbitro assegna tre minuti di recupero

86' - Dybala va vicinissimo al terzo gol, Belec salva respingendo il tentativo dell'argentino

82' - Dybala a un passo dallo 0-3. Il mancino dell'argentino termina a lato

81' - Altri due cambi per Colantuono: fuori Bonazzoli e Ranieri, dentro Vergani e Jaroszynski

74' - Gyomber anticipa sul primo palo, ma il pallone finisce sull'esterno della rete

71' - Cambio per Allegri: Rabiot entra per Bernardeschi

70' -  Morata raddoppia su assist di Alex Sandro con un tocco in area piccola che beffa Belec

68' - Salernitana ancora pericolosa: nessuno arriva sul cross di Ranieri, dopo un'azione insistita sulla destra

67' - Doppio cambio per Allegri: in campo Morata e Alex Sandro, fuori Kean e Pellegrini

64' - Altro cambio per Colantuono: dentro Djuric al posto di Simy

61' - Ammonizione per Locatelli

60' - Grande occasione per la Salernitana. Ranieri controlla tutto solo sul secondo palo e colpisce di mancino: palo interno e pallone che si spegne sul fondo per la disperazione dell'esterno

57' - Azione insistita della Juventus. Cuadrado rientra e calcia con il mancino, pallone alto sopra la traversa

50' - Doppio cambio nella squadra di casa, dentro Capezzi e Kechrida fuori Di Tacchio e Schiavone

46' - Gara ripresa all'Arechi tra Salernitana e Juventus: nessun cambio per i due allenatori

 

PRIMO TEMPO

48' - Il primo tempo termina con il punteggio di 0-1: decisivo, fino ad ora, un gol di Dybala

45' - L'arbitro assegna tre minuti di recupero

43' - Bentancur tenta la conclusione dal limite dell'area: il pallone termina alto

41' - La Salernitana prova a reagire, ma con qualche errore di troppo. La Juventus controlla la partita con il possesso palla

30' - Giorgio Chiellini raddoppia dopo il palo su punizione di Cuadrado, ma dopo diversi minuti di incertezza il gol viene annullato al Var

26' - Intervento duro di Gagliolo su Dybala: il calciatore della Salernitana viene ammonito

22' - Arriva subito la reazione della Salernitana. Simy, tutto solo davanti Szczesny, si fa ipnotizzare dal portiere bianconero

21' - Dybala porta in vantaggio la Juventus. L'argentino calcia di mancino dal limite dell'area, dopo un bel triangolo con Kulusevski, e batte Belec

15' - Si vede in attacco anche la Salernitana. Simy svetta di testa, ma la sua conclusione finisce a lato

7' - Kulusevski ci prova con un mancino velenoso. Belec fermo, il pallone sfiora l'incrocio dei pali e termina sul fondo

3' - Dybala ci prova con un tiro al limite dell'area: Belec para senza problemi

1' - Inizia la partita tra Salernitana e Juventus

Salernitana-Juventus, le formazioni ufficiali

SALERNITANA (4-4-2): Belec; Kechrida, Veseli, Gyomber, Gagliolo; Zortea, L. Coulibaly, Capezzi, Ranieri; Bonazzoli, Simy. All. Colantuono

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini,Pellegrini; Bentancur, Locatelli, Kulusevski; Bernardeschi, Dybala; Kean. All. Allegri


Ultimo aggiornamento: Giovedì 2 Dicembre 2021, 08:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA