Juve-Atletico 3-0. Ronaldo: «Io stratosferico? Mi hanno preso per questo». Bonucci: «Ci abbiamo messo i cogl...»

Juve-Atletico 3-0. Ronaldo: «Io stratosferico? Mi hanno preso per questo». Bonucci: «Ci abbiamo messo i cogl...»

«Doveva essere una notte speciale e lo è stata, non solo per i gol, ma per la squadra. Questa è mentalità da Champions, questo è il percorso da seguire. La Juve mi ha preso per aiutarla, è stata una serata magica. L'Atletico è una squadra molto complicata, ma anche noi siamo una squadra forte, vedremo adesso cosa accade». Così Cristiano Ronaldo, a Sky, dopo la tripletta-qualificazione ai quarti di Champions. 

Dopo la tripletta all'Atletico, Cristiano Ronaldo ha festeggiato concedendosi anche una caduta di stile, ripetendo lo stesso gesto delle mani all'inguine, in spagnolo le 'ueoves', per mostrare gli attributi con il quale Simeone si era esibito nel Wanda Metropolitano dopo l'l-0 segnato da Gimenez.



Euforico anche Leonardo Bonucci: «È una grande serata per il popolo juventino. Noi abbiamo risposto sul campo, se ne sono dette tante in questi giorni, ma la Juve risponde sul campo: ci abbiamo messo i coglioni. Per tutta la partita. Abbiamo avuto 4 occasioni e l'abbiamo messa dentro 3 volte, come loro all'andata. Lo stadio è stato il 13/o uomo. Quello che è stato detto ci tocca a livello umano e a quel punto tiri fuori
qualcosa in più: l'obiettivo è vincere la Champions».



 
Martedì 12 Marzo 2019, 23:25



© RIPRODUZIONE RISERVATA