Roma-Spezia, la clamorosa debacle della squadra di Fonseca scatena l'ironia del web: è "guerra" di meme

Roma-Spezia, la debacle della squadra di Fonseca scatena l'ironia del web: tutti i meme

Una sconfitta surreale e tragicomica per la Roma, che dopo il 3-0 subito nel derby viene eliminata in Coppa Italia dallo Spezia. All'Olimpico succede di tutto, ben distribuito in tutti i 120' di gioco, ed il web non perdona.

 

Leggi anche > Roma, sei sostituzioni invece di cinque: altro errore da dilettanti allo sbaraglio

 

Prima l'avvio choc, con due gol subiti nel primo quarto d'ora. Poi la rimonta giallorossa, che pareggia e va vicina al 3-2 con Borja Mayoral a pochi minuti dalla fine, ma l'errore sotto porta dell'attaccante spagnolo costringe ai tempi supplementari. Nel giro di un minuto vengono espulsi Gianluca Mancini (per doppia ammonizione) e Pau Lopez (per un'uscita scellerata fuori dall'area di rigore) ed ecco che la panchina giallorossa compie un altro errore clamoroso: la sesta sostituzione, con l'ingresso di Ibanez e Fuzato, che comporterebbe la sconfitta a tavolino per 3-0. In nove contro undici, la Roma nei supplementari crolla sotto i colpi dello Spezia, con i gol dell'ex Verde e il pregevole pallonetto di Saponara.

 

 

 

I tifosi della Roma si aspettavano un pronto riscatto dopo l'orribile prestazione nel derby, invece ieri sera ne hanno dovute vedere, per l'ennesima volta, di tutti i colori. Tra l'autoironia dei tifosi giallorossi e gli sfottò di quelli rivali, il web ha fornito notevoli spunti di ironia, senza risparmiare nessuno: da Pau Lopez e Mancini fino a Borja Mayoral, da Paulo Fonseca al team manager Gianluca Gombar, tutti vengono presi di mira nei 'meme' e nei fotomontaggi sui social. C'è poi chi tira in ballo il fisiologico crollo della Roma nel mese di gennaio, indipendentemente dalle stagioni e dai protagonisti, e chi pensa che neanche un genio visionario come David Lynch sarebbe stato capace di ideare una simile trama...


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Gennaio 2021, 13:34

© RIPRODUZIONE RISERVATA