Roma, in Grecia sicuri: United pronto a pagare i 36 milioni della clausola per Manolas
di Gianluca Lengua

Roma, in Grecia sicuri: United pronto a pagare i 36 milioni della clausola per Manolas

La scelta di Kostas Manolas di affidarsi al re dei procuratori Mino Raiola ha fatto storcere il naso a qualche tifoso della Roma. La sensazione è che le possibilità di lasciare la Capitale stiano aumentando ogni giorno di più, almeno fino a quando Pallotta non deciderà di togliere (o aumentare) la clausola rescissoria di 36 milioni. Sono tante le società che affonderebbero i propri artigli sul cartellino del centrale greco, tra queste ci sarebbe il Manchester United che, secondo il quotidiano di Atene Ethnos, è pronto a pagare la clausola anche durante il mercato invernale.

L’intenzione di Monchi, invece, è di tenere Kostas almeno fino a giugno per poi sostituirlo con Mancini dell’Atalanta o Rugani della Juventus. In caso di cessione, Manolas diventerebbe il greco più pagato della storia superando superando i 17,5 milioni di euro del trasferimento di Panagiotis Retsos dall’Olympiacos al Bayer Leverkusen.
 
Sabato 5 Gennaio 2019, 15:36



© RIPRODUZIONE RISERVATA