Roma, Lorenzo Pellegrini: «Il gol di tacco al derby una grande emozione»

«Fare gol così fa sempre piacere, vivere una giornata come quella dell'ultimo derby è una grande emozione. Sappiamo quanto conti vincerlo a Roma, siamo felici di aver regalato gioia ai nostri tifosi». Il centrocampista della Roma, Lorenzo Pellegrini, torna così sulla vittoria nel derby, dove ha realizzato il primo gol con un colpo di tacco. «È stato un gesto di puro istinto, forse anche di incoscienza -aggiunge il 22enne romani ai microfoni di Sky Sport-. Se avessi tirato fuori forse nessuno me l'avrebbe perdonato. Mi sono ritrovato il pallone tra i piedi e non ci ho pensato due volte». La sosta per le nazionali sta per finire, poi comincerà un periodo fitto di impegni: «Abbiamo vissuto serenamente la pausa grazie alle ultime vittorie -dice Pellegrini- Ora ci attende un momento decisivo, tra campionato e Champions. Dobbiamo assolutamente vincere contro il CSKA per passare il turno in Europa. Il KO del Real Madrid? Non ci aspettavamo questo risultato, come nessuno del resto. Se riuscissimo a vincere le due gare col CSKA, saremmo comunque a un ottimo punto per la qualificazione».
Ultimo aggiornamento: 19:33


© RIPRODUZIONE RISERVATA