Roma, Fonseca alla vigilia del derby: «Lascio con orgoglio e senza rimpianti. Attenzione alla Lazio»

Roma, Fonseca alla vigilia del derby: «Lascio con orgoglio e senza rimpianti. Attenzione alla Lazio»

«Io lascio soprattutto con grande orgoglio per questi due anni con la Roma. C'è un sentimento di ingiustizia spesso in questi casi, ma non questa volta», lo ha detto Paulo Fonseca alla vigilia del derby e della sua penultima partita da allenatore della squadra giallorossa. Poi torna a parlare della stagione che sta volgendo al termine: «Penso che il divario dalla Lazio possa essere dipeso anche dall'assenza di tanti giocatori che non abbiamo avuto per infortunio. Con alcuni di loro avremmo un'altra posizione. Anche in difesa l'assenza di Smalling ha inciso molto».

 

Infine una battuta su come affronterà il derby di domani: «Giocheremo a quattro e strategicamente lo abbiamo preparato diversamente dalla gara d'andata. Saremo più equilibrati. Mi aspetto una Roma motivata domani».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Maggio 2021, 15:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA