Roma-Cagliari 1-0, le pagelle: Oliveira, che esordio. Zaniolo è solo fumo
di Francesco Balzani

Roma-Cagliari 1-0, le pagelle: Oliveira, che esordio. Zaniolo è solo fumo

Roma-Cagliari 1-0, le pagelle del match

 

RUI PATRICIO 7 Una domenica sera di assoluto riposo fino al miracolo nel finale che vale un gol. Così fanno i grandi portieri

MAITLAND-NILES 6,5 Per essere uno che conosce a malapena la serie A davvero niente male. Non va per il sottile e azzecca due cross che somigliano a due assist (94’ Keramitsis sv: auguri)

MANCINI 5,5 Seziona per bene i movimenti di Joao Pedro ma se lo perde malamente a 5’ dalla fine

KUMBULLA 6 Usa gomiti e testa per vincere il duello d’istinto con Pavoletti. Ci riesce anche se nel finale trema

VINA 5,5 In difesa attiva il Verisure per solo un'ora, e quando si presenta al cross fa sospirare d’angoscia i 5 mila presenti

OLIVEIRA. 7 Serio, oltre che Sergio. Si guadagna il rigore, lo segna e verticalizza quando c’è l’occasione. Cala nella ripresa ma la prima è da applausi

MKHITARYAN. 7 Se avesse dei compagni di reparto più attenti vincerebbe il premio domenicale come uomo assist. Oltre alle fusa mette pure gli artigli a centrocampo

VERETOUT 5,5 Mandato in campo last minute, parte bene poi va in confusione da Dad (94’ Bove sv)

ZANIOLO 6 Fa roteare le gambe ma quello che ne esce è spesso solo fumo. Nella ripresa cerca il primo tiro in porta sfiorando il palo e aiutando molto in fase di copertura (84’ Karsdorp sv)

FELIX 6 Alla Eto’o, ma per ora solo come ruolo. Si prende la fascia rimediando calcioni, qualche applauso e i rimproveri dei compagni per mancati assist (75’ Shomurodov 5: atteggiamento irritante. Si divora due gol e alimenta i dubbi)

ABRAHAM 5,5 Not well, non stavolta. Pasticcia davanti alla porta e non brilla nei dialoghi con Mkhitaryan

MOURINHO 6 Noia iniziale, paura nel finale. La sua Roma vince la prima gara del 2022 senza brillare


Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Gennaio 2022, 20:14

© RIPRODUZIONE RISERVATA