Le pagelle di Atalata-Juve (1-0). Disastro Morata, Dybala in debito di ossigeno. Chiesa e Cuadrado non bastano
di Marco Zorzo

Le pagelle di Atalanta-Juve (1-0). Disastro Morata, Dybala in debito di ossigeno. Chiesa e Cuadrado non bastano

Atalanta-Juventus 1-0: pagelle bianconere

SZCZESNY 6,5
Attento su Malinovskyi ma non può nulla sul tiro deviato dell’ucraino che costa la sconfitta.


CUADRADO 6,5
A tutto campo. Onnipresente. Inutilmente. 


DE LIGT 6
L’olandesino regge lo spauracchio Muriel.


CHIELLINI 6,5
In avvio soffre Zapata, poi prende le misure.


ALEX SANDRO 5
Comincia in affanno, poi meno peggio. Sfortunato nella deviazione del ko.


MCKENNIE 6
Non è quello di avvio stagione, ma il marine non demerita (32′ st Arthur 5,5: non capiamo lo scambio con il Barça. Pjanic è di un altro spessore).


BENTANCUR 5,5
Un altro che è la brutta copia di quello ammirato con Allegri e pure con Sarri.


RABIOT 5
Un discreto primo tempo fa da contraltare a una ripresa da dimenticare. Completamente.


CHIESA 6,5
Un pochino meno brillante rispetto ad altre volte. Confeziona pure l’occasione fallita da Morata (12’ st Danilo 6: mezz’ora sugli scudi, ma non basta).


DYBALA  5
Torna titolare ma è lontanissimo parente della Joya che aveva abituato a giocate meravigliose. In debito di ossigeno, esce forse tardivamente (22′ st Kulusevski 5,5: l’ex di turno confeziona una bella palla per il disastroso Morata).


MORATA  5
Il peggiore della Juve. Sbaglia un gol clamoroso e soffre la fisicità di Palomino, perdendo tantissimi palloni. Irriconoscibile.


PIRLO  5,5
La Juve tiene per un tempo, ma fa troppo poco nella ripresa. Gli episodi condizionano una gara bloccata. Champions in salita.

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Aprile 2021, 21:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA