Le pagelle di Torino-Roma 3-1: Fazio imbarazzante (4), Villar non pervenuto (4,5), si salva Mayoral (6)
di Francesco Balzani

Le pagelle di Torino-Roma 3-1: Fazio imbarazzante (4), Villar non pervenuto (4,5), si salva Mayoral (6)

L'effetto Ajax dura un tempo (0-1) poi nella ripresa la Roma si scioglie e viene travolta da un Torino che cerca punti salvezza. Fonseca in campionato si è arresto ed è un peccato capitale.

 

MIRANTE 5

Nel primo tempo si oppone con ogni parte del corpo (e anche con fortuna). Nella ripresa esce a farfalle e respinge male il tiro di Belotti. Un portiere no? 


FAZIO 4

Sente il Gallo cantare, ma lui resta a letto. Imbarazzante sui due gol propiziati da Belotti. Pensione vicina


CRISTANTE 5,5

Nella prima mezz’ora tira fuori letture da grande difensore e tappa le buche lasciate da qualche compagno. Il pallone per Sanabria però lo sovrasta

IBANEZ 5

In difficoltà sulle palle alte, cattivo ma non sempre preciso su quelle basse. Battaglia persa, almeno ieri

REYNOLDS 4,5

Solo strisce e niente stelle.  Il texano è accademico e paga lo scotto dell’età soprattutto quando c’è da frenare Ansaldi. American bad dream. (30’st Karsdorp 5,5: impalpabile)

VILLAR 4,5

Sin troppo sorridente contro un Mandragora che ha fame di salvezza. Perde tanti palloni

VERETOUT  6

Jordan Lupin. Ruba il pallone per il gol di Mayoral e si ripete a fine primo tempo quando avvia una ripartenza sprecata da Pedro (20’st Diawara 5: appiattisce il reparto e prende il rosso esagerato)

BRUNO PERES 5

Clima da aperitivo a Fregene. Attacca male, difende a gamba moscia

PEDRO 5,5

Colpo di cuspide per il gol di Mayoral ma tutto il resto è da buttare tra palle perse in area amica e gol mangiati in quella nemica  (1’st Mkhitaryan : più razionale ma comunque sottotono)

PEREZ   5

Tanto fumo e qualche fetta d’arrosto. Come la ripartenza al 20’ che regala a Pedro un pallone solo da buttare dentro 

MAYORAL 6

Azoto liquido che gela il Toro dopo una manciata di secondi. Poi sparisce senza motivo (30’st Dzeko 5,5: qualche sponda e nulla più)

FONSECA 4,5

Abbandona il campionato. E questo non è ammissibile a certi livelli e in certi modi. Anche perché l’Old Trafford era ancora lontano


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Aprile 2021, 08:40

© RIPRODUZIONE RISERVATA