Non solo CR7: ecco Danilo e Ramsey che non ti aspetti. Pirlo risale in fretta
di Massimo Sarti

Non solo CR7: ecco Danilo e Ramsey che non ti aspetti. Pirlo risale in fretta

SZCZESNY 6
Incolpevole sul gol di Defrel. Non deve usare troppo le mani in altre circostanze.
DANILO 7,5
Un gol pazzesco per l’1-0, un destro di esterno collo degno balisticamente di illustri predecessori brasiliani. Partecipa tanto anche alla costruzione della manovra e non a caso assiste CR7 sul 3-1.
BONUCCI 5,5
Sonnecchia all’inizio su Caputo e prende il giallo. Non riesce a rimediare in diagonale sul gol di Defrel.
DEMIRAL 5,5
Con una zampata in avanti quasi fa segnare Ronaldo. Ma dietro non fa il suo mestiere e Defrel lo sorprende.
FRABOTTA 6,5
Nel primo tempo Consigli gli nega la gioia del gol. Nella ripresa pasticcia parecchio, sino al cross basso per il 2-1 di Ramsey. Riscatto provvidenziale.
CHIESA 6
Non ripete la sfavillante prestazione di San Siro, anche per il pestone che riceve da Obiang. Ma stringe i denti per la causa (41’ pt Bernardeschi ng).
ARTHUR 5,5
Con l’uomo in più dovrebbe osare di più a centrocampo. Appunto, dovrebbe...
BENTANCUR 5,5
Paga l’ammonizione che induce Pirlo a sostituirlo nell’intervallo (1’ st Rabiot 5,5: si vede solo per un colpo di testa alto).
McKENNIE 6
Gioca appena 20’, nei quali smazza un assist di tacco a Frabotta [19’ pt Ramsey 7: proprio quando Pirlo decide di cambiarlo arriva puntuale all’appuntamento con il gol decisivo (41’ st Morata ng)].
DYBALA 6
Poca fantasia, tanto sacrificio tattico sul regista avversario Locatelli. In un ripiegamento difensivo si fa male (42’ pt Kulusevski 7,5: appena entrato si complica la vita con un pallonetto alto. Ma quando si tratta di inventare per i compagni fa cose mirabolanti).
CRISTIANO RONALDO 6,5
Sbaglia gol non da Cristiano Ronaldo. Ma siccome è Cristiano Ronaldo e vive per il gol, proprio in extremis timbra il cartellino.
PIRLO 6,5
La buona sorte gli volta le spalle quando si fanno male McKennie e Dybala. Ma in panchina ha Kulusevski e Ramsey che fanno la differenza. Con il Maestro, Danilo è un altro giocatore. Continua a correre di gran carriera nel 2021. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 10 Gennaio 2021, 23:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA