Sanchez + la LuLa, che rimontona: Conte da 0-2 a 4-2 con il Toro
di Alessio Agnelli

Sanchez + la LuLa, che rimontona: Conte da 0-2 a 4-2 con il Toro

HANDANOVIC 6,5

Le reti le incassa senza colpe. Ma con Ansaldi e Zaza è una saracinesca in almeno tre occasioni. Sicuro.

D'AMBROSIO 5,5

Qualche buco di troppo sulle ripartenze granata (20' st Skriniar 6: alza la guardia).

RANOCCHIA 5

Subito un erroraccio in impostazione, ad innescare Zaza. Spesso in difficoltà a campo aperto (29' st De Vrij 6: dirige e chiude).

BASTONI 6

Con Zaza una dormitina in avvio, poi alza il livello di attenzione.

HAKIMI 5,5

Spesso in apnea con Ansaldi. Si riscatta parzialmente nel finale, guadagnandosi il rigore del 3-2.

BARELLA 6,5

Dinamico e sempre pronto a far legna in mezzo. In avanti incide poco, ma si fa sentire per garra e per palloni recuperati.

GAGLIARDINI 5,5

Inserimenti col contagocce e passo da utilitaria (20' st Lautaro Martinez 6,5: partecipa alla rimonta con il gol del 4-2).

YOUNG 4

Atleticamente sovrastato da Singo, Il primo tempo lo passa a inseguire, in apprensione a ogni affondo. Nella ripresa lo... sprofondo, con il rigore provocato (29' st Perisic 5,5: subito infilato da Singo).

VIDAL 6

Conte lo agevola in tutti i modi, avanzandolo sulla trequarti a rifinire e concludere. Lui si presenta con le polveri bagnate dai botti in nazionale, limitandosi al compitino.

SANCHEZ 6,5

Perde una palla sanguinosa, innescando la fulminea ripartenza dello 0-1 granata. Si fa perdonare con il tap in vincente per l'1-2 e con il traversone-assist per il 2-2 di Lukaku (41' st Nainggolan ng).

LUKAKU 8

Un tempo a soffrire e prender botte. Una ripresa da protagonista assoluto, con altri due gol (9 in stagione, 7 in A) e il piedone nelle segnature di Sanchez e Lautaro. Factotum.

CONTE 6,5

Torna alla vittoria a un mese dall'ultima, facendone 4 in rimonta e incidendo coi cambi.


Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Novembre 2020, 20:31