Roma-Inter, le pagelle dei nerazzurri
di Alessio Agnelli

Roma-Inter, le pagelle dei nerazzurri

Le Pagelle di Roma-Inter, i voti dei nerazzurri. Bene Hakimi, da rivedere la prova di Bastoni

 

Le Pagelle dei Giallorossi > Pagelle di Roma-Inter 2-2: Villar incanta (7), Pau Lopez finalmente fa miracoli (7)

 

HANDANOVIC 6  Fuori causa con Pellegrini per la deviazione di Bastoni. Si guadagna la pagnotta con Karsdorp, Cristante e Mancini, che poi lo trafigge nel finale.

 


SKRINIAR 6  Con Mkhitaryan un’incertezza costante. Rialza la testa, con l’incornata dell’1-1. La riabbassa nel finale, sovrastato da Mancini sul 2-2.

 


DE VRIJ 6,5  Duello tutta fisicità con Dzeko. Regge l’urto, concede il minimo sindacale.

 

BASTONI 5  Spesso portato fuori posizione da Pellegrini. In marcatura meno efficace del solito e sulla coscienza anche il tocco spiazza-Handanovic sull’1-0.

 


HAKIMI 7  Un tornado in fascia. La sfida con Spinazzola è a tutta velocità e all’insegna della doppia fase. Dietro tiene, davanti segna un gol da cinetica, baciando l’incrocio di sinistro (37’ st Kolarov ng).

 


BARELLA 5,5  Da una sua palla persa l’azione del vantaggio Roma. Utile nel pressing, meno in costruzione.

 


BROZOVIC 6,5  Comanda il gioco, guidando la rimonta. Suoi gli assist per Skriniar e Hakimi.

 

VIDAL 5,5  In termini di garra nulla da dire. Col pallone tra i piedi tutta un’altra storia, con 2 occasioni fallite, una lisciata per il potenziale 3-1 (37’ st Gagliardini ng).

 


DARMIAN 6 Si confronta con Karsdorp, senza demeritare. Fuori per un colpo all’anca (34’ pt Young 6,5: spinta e cross).


LAUTARO MARTINEZ 6  Vivace a spron battuto. Impegna Lopez, poi sforna un assist di testa a Lukaku, ma, a parti invertite, si divora un’occasionissima (32’ st Perisic ng).


LUKAKU 5,5  Meglio in assistenza che al tiro. Ha una chance in avvio, ma incorna addosso a Lopez da due passi. Poi prova a suggerire.


CONTE 5,5  Disegna con maestria la rimonta, ma rovina tutto coi cambi, arretrando il baricentro e incassando il gol del pari nel finale.

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 10 Gennaio 2021, 18:28

© RIPRODUZIONE RISERVATA