Olimpiadi Milano-Cortina, il Cio promuove il progetto: «Luoghi iconici e bellissime ambientazioni»

Olimpiadi Milano-Cortina, il Cio promuove il progetto: «Luoghi iconici e bellissime ambientazioni»

La commissione di valutazione del Cio guidata da Octavian Morariu si è espressa sulla candidatura di Milano-Cortina ai giochi olimpici invernali del 2026. Sia Milano che Cortina, si legge nel report, «portano ciascuna la propria identità distintiva al progetto, un abbinamento che combina le attrazioni di una moderna metropoli europea con il fascino di un ambiente alpino tradizionale». 

«I Giochi olimpici e paralimpici invernali del 2026 rappresenterebbero una vetrina per il Nord Italia, con luoghi iconici e bellissime ambientazioni che si estendono dal centro storico e le piazze alla moda di Milano fino alle vette e i villaggi di montagna delle Dolomiti», le parole del Cio. Per il Comitato olimpico internazionale la candidatura «garantirebbe un'esperienza indimenticabile per gli atleti». 

«La candidatura presenta una chiara visione per utilizzare i Giochi come catalizzatore per promuovere lo sviluppo economico in tutto il Nord Italia, incluso il sostegno alle regioni per la promozione turistica e come stimolo delle attività economiche delle aree metropolitane e di montagna». «Il Nord Italia offre spazi/territori di sport invernali di livello internazionale», con «luoghi che beneficiano di operatori esperti e professionali e una solida rete di volontari e fan appassionati, ognuno dei quali garantirebbe un'esperienza indimenticabile per gli atleti».

Venerdì 24 Maggio 2019, 13:26



© RIPRODUZIONE RISERVATA