Olanda-Ucraina 3-2. Gli Orange resistono alla rimonta: la decide un gol di Dumfries

Olanda-Ucraina 3-2. Gli Orange resistono alla rimonta: la decide un gol di Dumfries

Partita da montagne russe quella tra Olanda e Ucraina nella seconda partita del Girone C ad Euro 2020. Gli Orange, dopo un primo tempo dominato senza però riuscire a trovare il vantaggio, sfondano la retroguardia ucraina nel secondo tempo per due volte, prima con Wijnaldum e poi con Weghorst. La partita sembra ipotecata, ma un ruggito orgoglioso degli ucraini li porta prima ad accorciare le distanze con Yarmolenko e poi addirittura ad agganciare il pareggio con Yaremchuk. Ma non basta: il gol vittoria per gli Orange lo segna Dumfries, che gela all'88' i suoi avversari. L'Olanda aggancia al primo posto nel girone l'Austria, che nel pomeriggio aveva battuto per 3 a 1 la Macedonia del Nord.

Austria-Macedonia 3-1, Lainer poi Gregoritsch e Arnautovic: ai balcanici non basta Pandev

 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 14 Giugno 2021, 10:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA