Napoli-Torino 1-0, le pagelle: Osimhen forza della natura, furia Di Lorenzo
di Daniele Petroselli

Napoli-Torino 1-0, le pagelle: Osimhen forza della natura, furia Di Lorenzo

Finisce 1-0 tra Napoli e Torino al Diego Armando Maradona. La squadra di Luciano Spalletti soffre ma trova il gol vittoria con il solito Osimhen solo nel finale di gara. E si regala l'ottavo centro su otto gare.

 

LE PAGELLE DEL NAPOLI

Ospina 6.5: viene chiamato in causa poche volte ma è sempre sul pezzo. Salva il risultato nel secondo tempo su Brekalo.

Di Lorenzo 7: una roccia sulla sua fascia. Lotta col fisico, ci mette cuore e soprattutto testa. E' lui che si prende il rigore poi sbagliato dal capitano. Sembra cambiato nelle ultime settimane, più consapevole dei suoi mezzi.

Rrahmani 6.5: quando c'è da chiudere uno spazio, lui si fa sempre trovare presente. Sempre più nei meccanismi della difesa di Spalletti.

Koulibaly 6.5: comincia con calma, ma quando ingrana sono dolori. Prova spesso anche a farsi vedere davanti, come nel primo tempo quando ha la palla del vantaggio da Anguissa.

Mario Rui 6: sin troppo lezioso in qualche paloleggio, in particolare nella prima parte di gara. Dalle sue parti passano le frecce del Toro ed è un bel problema. Si vede nei secondi 45' anche come play, ma non ha molta fortuna.

Anguissa 6.5: muscoli per il centrocampo di Spalletti, ma anche grande lucidità tattica. Si inventa spesso uomo assist, ormai non è più una sorpresa ma una certezza. Qualche errore di troppo nella seconda parte ma comunque prezioso.

Fabian Ruiz 6: ordinato, cerca di dare respiro alla manovra dei padroni di casa, anche se per almeno 45' lo fa non con un ritmo forsennato. Poi aumenta il ritmo e cresce la squadra.

Politano 6: i partenopei giocano soprattutto dall'altro lato, ma l'azzurro quando viene chiamato in causa prova a farsi vedere, anche se è molto dura contro avversari fisici e veloci. (Dal 14' st Lozano 6: un palo per iniziare, poi qualche difficoltà nel trovare gli spazi giusti per esprimersi. (Dal 44' st J.Jesus sv)

Zielinski 5.5: fatica a trovare i ritmi giusti, ma soprattutto mancano i suoi spunti in inserimento. Bloccato. (Dal 26' st Mertens 6: prova subito a farsi vedere con alcune azioni in velocità e risulta decisivo nella maggior fase di pressing del Napoli)

Insigne 5.5: l'intesa con Osimhen c'è eccome, prova a inventare ultimi passaggi decisivi ma con poco successo. Ennesimo rigore sbagliato della stagione. Ed è bravo Spalletti ad applaudirlo lo stesso, forse capendo il momento del capitano, che non è dei migliori, realizzativamente parlando. Però in generale è sempre generoso, anche in fase di copertura. (Dal 26' st Elmas 6: ci mette la foga giusta che serve nel finale di gara)

Osimhen 7.5: una belva che difficilmente vuole farsi mettere in gabbia. Lotta, fa a sportellate con tutti e prova tiri da ogni posizione. Vola in cielo per il gol decisivo che manda il Napoli in orbita.

all. Spalletti 6.5: ottava vittoria su otto gare, come Maurizio Sarri. Partita difficile, fisica e bloccata per gran parte del tempo, ma la squadra ha il merito di crederci fino alla fine. Il toscano a Napoli sta facendo i miracoli. E chissà che non possa essere davvero la stagione giusta. 

 

LE PAGELLE DEL TORINO

Vanja 7

Djidji 6.5

Bremer 6.5

Rodriguez 5.5 (Dal 21' st Buongiorno 5.5)

Singo 6.5

Lukic 5.5

Mandragora sv (Dall'8' pt Kone 5.5, dal 44' st Warming sv)

Aina 6

Linetty 5.5 (Dal 21' st Pobega 5.5)

Brekalo 6.5

Sanabria 5.5 (Dal 21' st Belotti 5.5)

all. Juric 6

 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Ottobre 2021, 20:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA