Napoli, Mazzarri è il nuovo tecnico: il sì a De Laurentiis per traghettare la squadra 7 mesi

Via Garcia, lo stop a Tudor: ecco il nuovo allenatore scelto dal presidente: "Bentornato Walter"

Video

di Pasquale Tina

E alla fine l'ha spuntata lui battendo in volata Igor Tudor. Aurelio De Laurentiis ha scelto la soluzione del part time fino a giugno. Walter Mazzarri sarà il nuovo allenatore del Napoli. Sarà lui a prendere il posto di Rudi Garcia che è stato esonerato dopo la sconfitta con l'Empoli.  Per il tecnico di San Vincenzo si tratta di un clamoroso ritorno dopo dieci anni. Napoli è stato l'apice della sua carriera: ha conquistato la prima storica qualificazione in Champions nel 2011 e poi ha centrato la Coppa Italia nel 2012. Ha lasciato il Napoli per l'Inter e non è più riuscito a tornare a quei livelli. L'ultima esperienza risale al Cagliari ed è finita male. Mazzarri e il Napoli scommettono reciprocamente sulla voglia di tornare ad alti livelli.

Mazzarri nuovo allenatore del Napoli, chi è: i "tre tenori", la vittoria della Coppa Italia e l'esonero all'Inter

Il cambio

Ha accettato un contratto fino al termine della stagione senza clausole di rinnovo. Si mette in gioco con la voglia di mostrare a tutti di non essere ancora finito.

Lo ha detto in una recente intervista: ha studiato molto durante il periodo di pausa e ha voglia di schierare il Napoli con il 4-3-3 che Spalletti ha sublimato vincendo lo scudetto. Ci riuscirà? I tifosi lo sperano. Il suo ritorno è stato accolto con un vero e proprio plebiscito perché i ricordi si cancellano.

Mazzarri dovrà costruire un nuovo presente di alto livello per permettere a De Laurentiis di programmare il futuro. Adl vuole un tecnico emergente per costruire un nuovo ciclo. Sta seguendo Farioli, artefice del miracolo Nizza, ma gli piace molto pure Palladino che a Monza sta dimostrando la stoffa del grande allenatore. Ma adesso c'è Mazzarri. L'obiettivo è quello di essere grandi insieme. Dopo dieci anni.

 

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Novembre 2023, 18:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA