Napoli-Leicester, le pagelle: Zielinski inventa, Elmas colpisce. Di Lorenzo jolly

Napoli-Leicester, le pagelle: Zielinski inventa, Elmas colpisce. Di Lorenzo jolly

di Massimo Sarti

MERET 6

Incolpevole o quasi sui due gol del Leicester. Il sinistro di Dewsbury-Hall, in particolare, spunta tra una selva di gambe. Nel secondo tempo è salvato dal palo su Maddison.

DI LORENZO 6

Dalle sue parti Barnes e Bertrand attaccano tanto. Ma non si può chiedere sempre la luna al terzino partenopeo, che ha giocato tutte le 22 partite stagionali del Napoli. A inizio ripresa propizia il 3-2 di elmas, ma poi regala a Maddison la palla del quasi 3-3. Nel finale viene utilizzato da Spalletti a centrocampo.

RRAHMANI 6

Riesce a chiudere su Ndidi, ma non su Evans in occasione del gol del 2-1 del Leicester. Entrambi hanno troppa libertà per battere a rete su azione da palla inattiva.

JUAN JESUS 6

Nel primo tempo un paio di belle uscite palla al piede. Ma non dimentichiamoci che il Leicester segna due reti sugli sviluppi di una punizione.

MARIO RUI 6,5

Aiuta Meret in apertura a sventare su botta di Castagne a colpo sicuro. Poi si danna l'anima sulla sinistra, non sempre con la necessaria precisione, ma il suo apporto è fondamentale nel finale di sofferenza del Napoli.

DEMME 5,5

Spesso preso in mezzo dai pari ruolo inglesi (33' st Manolas ng).

ZIELINSKI 7

Entra in entrambi i gol del Napoli nel primo tempo. Prima recuperando un pallone a centrocampo, poi tracciando un gran pallone in profondità per Petagna.

OUNAS 6,5

Segna subito dopo 3' iniziando la partita alla grande. Poi il Leicester gli prende le misure e il numero 33 azzurro perde dei palloni rischiosi. In apertura di ripresa scalda i guantoni di Schmeichel (18' st Mertens 5,5: pochi palloni giocabili).

LOZANO 5

Fa fatica ad entrare in partita, sbagliando più volte gli appoggi per i compagni. Poi è sfortunato perché deve uscire a causa di una botta al volto in uno scontro con Ndidi (45' pt Malcuit 6: riesce a limitare Barnes molto meglio di Lozano, sfiora nel finale il 4-2).

ELMAS 7

Una doppietta in Europa di un centrocampista del Napoli non avveniva dai tempi di Hamsik. La prima rete è un regalo di Petagna. Nella seconda, dopo il cross basso di Di Lorenzo, c'è tanta farina del sacco del macedone.

PETAGNA 6,5

Fa a sportellate con i centraloni del Leicester. È sempre un esempio di altruismo e generosità, come in occasione del 2-0 servito ad Elmas con grande intelligenza. Nel finale convulso tiene su la squadra

SPALLETTI 6,5

Il suo Napoli finisce secondo nel girone di Europa League. Farà i play-off contro una delle terze dei gruppi di Champions League. Nella totale emergenza la sua squadra tira fuori, pur con qualche errore, una prova volitiva e di orgoglio. Termina il match con un tuffo sul prato fradicio del Maradona, a sottolineare la sua felicità.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 9 Dicembre 2021, 20:51

© RIPRODUZIONE RISERVATA