Mourinho e Venditti, incontro al vertice a Roma: arbitra il dentista

A tu per tu per la prima volta

Mourinho e Venditti, incontro al vertice a Roma: arbitra il dentista

di redazioneweb

"Dimmi Josè, che ci fa sentire amici anche se non ci conosciamo". Chissà se gli ha cantato così Antonello Venditti l'altro giorno quando all'improvviso ha incontrato a tu per tu per la prima volta mister Mourinho. Galeotto è stato un appuntamento dal dentista dove uno, si sa, ci va per migliorare il suo sorriso ma, certo,  il mitico Antonello mai e poi mai avrebbe pensato di uscire dallo studio dentistico con un sorriso così.

Mourinho, dopo le lacrime di gioia di Tirana che sorriso smagliante dal dentista

Roma-Feyenoord, a Tirana spuntano Blanco e Totti Junior

Mourinho e Venditti, l'incontro

A quanto ha appreso Leggo l'incontro c'è stato qualche giorno fa, neanche a dirlo, a Roma. Venditti reduce da un super tour insieme a Francesco De Gregori va dal suo dentista di fiducia, Daniele Puzzilli, nello studio di Ponte Milvio. Un appuntamento lungo. Ma proprio mentre il dottore aveva terminato sente la sua assistente sussurrare : "Nell'altra stanza è già arrivato il mister". Per Venditti di mister ce ne è "only one", anzi lo special one. Che però in questi anni non ha mai avuto l'occasione di conoscere di persona. Così prova a chiedere al dentista: "Ma il mister è Mourinho?". Puzzilli non può certo dire una bugia ad un cliente storico e amico come Venditti.

Pochi istanti e nella stessa stanza si ritrovano Josè Mourinho e colui che ogni domenica all'Olimpico canta, insieme a tutto il popolo giallorosso, l'inno della Roma quando scende in campo. Insomma un piacere per entrambi. Anzi per tutti e tre visto che Puzzilli, non è un segreto, è un super tifoso della Roma che ha seguito fino a Tirana per la conquista della Conference league e sabato scorso a Milano per la vittoria sull'Inter. A suggellare l'incontro tra due pagine importanti della storia della Roma non poteva mancare un selfie pubblicato sui social e intercettato da Leggo. Tutti e tre, neanche a dirlo, sorridenti.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Ottobre 2022, 17:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA