Milinkovic-Savic, casa svaligiata dai ladri durante Lazio-Juve: cosa hanno rubato

Milinkovic-Savic, casa svaligiata dai ladri durante Lazio-Juve: cosa hanno rubato

Quella di sabato scorso, per Sergej Milinkovic-Savic, è stata una notte indimenticabile: il centrocampista serbo della Lazio, infatti, è stato uno dei grandi protagonisti della vittoria all'Olimpico per 3-1 contro la Juventus. Purtroppo, però, c'è stato anche un episodio spiacevole: alcuni ladri, approfittando dell'assenza del calciatore, hanno svaligiato la villa di Formello, rubando orologi di lusso e denaro, per un bottino complessivo di circa 100mila euro.

Leggi anche > Calci e pugni per 100 euro: rapina choc nel parcheggio di un supermercato



A dare la notizia è Luca Bussi per Il Messaggero. Proprio mentre Milinkovic-Savic contribuiva alla vittoria della Lazio (suo il momentaneo 2-1 con una 'perla' su assist illuminante di Luis Alberto), alcuni malviventi si sono introdotti nella villa a Formello, portando via un Rolex, un Hublot e almeno cinquemila euro in contanti. I ladri, poi, si sarebbero dileguati prima a piedi, poi in auto.

Sul caso indagano i carabinieri di Formello e della stazione Cassia, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza: tre uomini, incappucciati, si avvicinano ad una finestra e la forzano con un piede di porco, introducendosi così nella villa. I militari che si stanno occupando del caso hanno anche ascoltato alcuni testimoni: l'ipotesi principale è che possa trattarsi della stessa banda che, da qualche mese, sta compiendo diversi furti in abitazioni di Roma e provincia.
Martedì 10 Dicembre 2019, 11:51



© RIPRODUZIONE RISERVATA