Milan, Kessie torna dalla Coppa d'Africa ma è infortunato. Pioli in ansia
di Luca Uccello

Milan, Kessie torna dalla Coppa d'Africa ma è infortunato. Pioli in ansia

Kessie è uscito dal campo in lacrime. La sua Coppa d'Africa potrebbe concludersi in anticipo per un colpo al fianco. Un scontro di gioco duro che ha costretto Frank a uscire alla mezz'ora di Costa d'Avorio-Egitto. Un infortunio doloroso che non gli ha impedito però di restare in panchina a sostegno dei suoi compagni fino ai calci di rigore, fino alla vittoria dell'Egitto per 5-4. Una doppia delusione. Nelle prossime ore lo staff medico ivoriano effettuerà i primi accertamenti sul giocatore rossonero.

Il Milan ovviamente è in ansia, Stefano Pioli giustamente preoccupato. Il club rossonero potrebbe perdere Frank oltre il prossimo 6 febbraio, data della finalissima. Un infortunio che la società rossonera spera possa rientrare già nelle prossime ore (lo staff medico milanista è già in contatto con quello della Costa d'Avorio). Il giocatore ha riportato un trauma costale da valutare al rientro con degli esami. Il Diavolo punta ancora su Kessie. Il mancato rinnovo non è un problema.

Come successo con Donnarumma e Calhanoglu, Paolo Maldini è sicuro che non mancherà mai il suo impegno, la sua professionalità nemmeno se Frank decidesse di firmare per la Juventus. Questa è l'ultima indiscrezione di mercato insieme a quella del Barcellona. Due top club nel futuro del centrocampista rossonero pronti a concedergli l'ingaggio stellare che il Milan invece non è disposto a firmare sul suo rinnovo. Una scelta ben precisa quella del club rossonero di non andare oltre un limite il proprio monte ingaggi. Chi non è d'accordo può preparare la valigia. Ma fino all'ultima giornata Frank Kessie indosserà la maglia del Milan e cercherà di vincere lo scudetto.

Non solo Kessie ko in Coppa d'Africa. Martedì ha avuto un problema fisico anche Ballo-Touré, terzino del Senegal e riserva di Theo Hernandez in rossonero. L'ex Psg ora rischia di saltare la semifinale di domenica 30 contro la vincente di Mali-Guinea Equatoriale. Intanto dopo aver svolto le visite mediche e firmato il contratto (già depositato in Lega Calcio) Marko Lazetic (la Sampdoria ha chiesto il prestito, offerta ovviamente respinta) è tornano in Serbia. Tornerà a Milano solo nei prossimi giorni per cominciare la sua nuova vita in rossonero. Infine Ibra, sono state escluse lesioni: confermata infiammazione al tendine achilleo destro.


riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Gennaio 2022, 15:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA