Mike Tyson, dal ring all'erba: «Fumo 40mila dollari di marijuana al mese»

Mike Tyson, dal ring all'erba: «Fumo 40mila dollari di marijuana al mese»

Passa il tempo e Mike Tyson non smette di stupire. Dopo il ring, gli scandali, la prigione e la riabilitazione, stavolta Iron Mike fa sapere di gradire molto la marijuana e, stando a quanto spende per acquistarla, di consumarne anche parecchia.
 
Ultimo, ritorno di fiamma con Federica Lelli: la foto in piscina



Qualche giorno fa l’ex puglie aveva fatto sapere di aver sostituito le sue urine con quelle degli figli per passare i test antidoping e adesso è più facile capire il perché. Tyson infatti ha ammesso di utilizzare un grande quantitativo di erba: “Fumo circa 40 mila dollari di marijuana al mese”.



Lui poi ha unito il dovere al piacere dato che negli ultimi tempi si è trasformato in imprenditore diventando produttore di marjuana. Con un socio ha infatti acquistato un ranch fuori Los Angeles in California, dove l'utilizzo di erba a scopo ricreativo è legale, in cui coltiva le piante. Lo stesso socio ha recentemente reso noto che tra lui, Mike e i numerosi dipendenti della struttura il consumo totale arriva a circa 10 tonnellate..

Chiara Ferragni e il vestito "sbagliato". I fan in rivolta: «Cattivo gusto, ma che ti sei messa?!»


Mercoledì 14 Agosto 2019, 22:26



© RIPRODUZIONE RISERVATA