Messi e Ronaldo, sfida eterna: la scienza svela chi è il migliore

Cristiano Ronaldo e Leo Messi sono probabilmente i giocatori più forti di sempre e forse non capiterà mai più di poter ammirare due talenti così straordinari nello stesso momento storico.
Da anni ormai, la domanda che impazza è però sempre la stessa: chi è il migliore tra i due? 

Cristiano Ronaldo, la rivelazione: «Attore o modello se non avessi fatto il calciatore»

A risolvere il quesito complicato e attualmente senza risposta ci ha provato la scienza. In Belgio infatti, i ricercatori della KU Leuven University e la società olandese specializzata in dati e statistiche SciSports, hanno dato la sentenza definitiva. Il più forte è Messi.

Per arrivare alla risposta, lo studio ha esaminato tutti gli incontri delle stagioni che vanno dal 2013/14 al 2017/18, tenendo in considerazione un parametro chiamato VAEP (Valicing Actions by Estimating Probabilities) e comprendente tiri, passaggi, dribbling, contrasti e tutto ciò che i calciatori fanno in campo per incidere sul risultato, sia in attacco che in difesa. Dunque il responso: Messi ha una media di 1,21 VAEP per partita mentre CR7 è fermo a 0,61.

La KU Leuven University ha comunque precisato che i punteggi di Messi e Ronaldo sono sostanzialmente rimasti simili e statici nelle prime stagioni. Tuttavia, a partire dal 2015/16, il fenomeno argentino ha staccato il rivale lusitano.

La Pulce blaugrana sembrerebbe così, in una semplice considerazione delle statistiche, incidere più dello juventino sulla prestazione complessiva della squadra. 

L'analisi, indubbiamente molto attenta, sembrerebbe essere però ben lontana dalla risoluzione della questione, sollevando al contrario nuove polemiche tra gli appassionati.
Mercoledì 21 Agosto 2019, 14:20



© RIPRODUZIONE RISERVATA