Maradona, l'omaggio di Bruno Conti all'ex rivale prima di Napoli-Roma

Video

Un sentito e commovente omaggio a Diego Armando Maradona da parte della Roma, che questa sera affronterà il Napoli nello stadio che porterà il nome del 'Pibe de Oro'. Lo storico rivale Bruno Conti, in rappresentanza del club giallorosso, si è recato nei Quartieri Spagnoli per un doveroso ricordo.

 

Leggi anche > Antonio Cabrini su Maradona: «Sarebbe ancora vivo se fosse stato della Juve»

 

Con la delegazione giallorossa giunta in treno a Napoli, Bruno Conti si è recato davanti a uno dei murales più iconici di Diego Armando Maradona, dove migliaia di tifosi azzurri, da mercoledì pomeriggio, si sono recati in pellegrinaggio. Per omaggiare il più grande della storia del calcio, l'ex rivale ha portato una composizione floreale, deposta poi davanti al murales: un tappeto verde, che ricorda il campo da calcio, e il numero 10 realizzato con fiori bianchi.

 

 

 

 

Bruno Conti è rimasto inginocchiato e in silenzio per un minuto, davanti al murales che raffigura Diego Armando Maradona, prima di accarezzare quel ritratto. Il tutto, tra gli applausi e la commozione dei tanti napoletani che hanno accolto con calore l'ex ala di Nettuno. La grande rivalità tra azzurri e giallorossi, sfociata spesso in violenza e sangue negli ultimi anni (si pensi alla tragica morte di Ciro Esposito), per un giorno sembra solo un lontanissimo ricordo.


Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Novembre 2020, 23:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA