Mancini: «Finale merito dei ragazzi. E non è finita, c'è ancora una partita»

Mancini: «Finale merito dei ragazzi. E ora non è ancora finita...»

Una vittoria da favola, ancora più speciale perché arrivata nelle difficoltà e ai rigori. Non ha tremato praticamente nessuno, nell'Italia di Roberto Mancini. Che a fine partita non puà che esultare: «Ci fa piacere aver regalato una serata così agli italiani, ora ne manca una se sarà possibile. Sapevamo che sarebbe stata durissima, la Spagna ci ha messo in difficoltà, abbiamo cercato di segnare quando abbiamo avuto le occasioni. Abbiamo avuto difficoltà perché avevamo poco la palla. Volevamo la finale, poi i rigori sono un terno al lotto. Faccio i complimenti alla Spagna, è una grandissima squadra. Siamo felici, ringrazio i ragazzi per aver creato qualcosa di bello. Non abbiamo fatto ancora tutto: ora recuperiamo le forze, è stata durissima. Lo sapevo, sarebbe stata la più dura del torneo. E' la sesta, sarebbe stata stancante, ma volevamo la finale». 

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Luglio 2021, 07:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA