«Luka Jovic is here», l'annuncio della Fiorentina: l'attaccante atterra a Firenze

L'attaccante serbo, classe 1997, arriva a Firenze a costo zero: a lui spetterà il compito di sostituire la partenza mal digerita del connazionale Dusan Vlahovic

«Luka Jovic is here», l'annuncio della Fiorentina: l'attaccante atterra a Firenze

Luka Jovic è arrivato a Firenze. L'attaccante serbo classe 1997 sbarca in Italia e presto diventerà ufficialmente un giocatore della Fiorentina. A lui il compito di non far rimpiangere la discussa partenza di Dusan Vlahovic dello scorso gennaio, accasatosi alla Juventus. 

Leggi anche > Fiorentina, fatta per Jovic: la strana formula per prenderlo gratis dal Real Madrid

A darne notizia è la stessa Fiorentina sui propri social che, in mattinata, aveva pubblicato una foto emblematica con il cambio di maglia del talento ormai ex Real Madrid. E in questi minuti sono in corso le visite mediche per Luka Jovic, che nel primo pomeriggio si è recato in una nota clinica del centro del capoluogo toscano per sostenere i test di rito, prima di porre la sua firma sul contratto che lo legherà alla società Viola.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da ACF Fiorentina (@acffiorentina)

Jovic arriva dal Real Madrid, Club con il quale ha vinto l’ultima edizione della Uefa Champions League nonostante sia stato utilizzato in pochissime occasioni da Carlo Ancelotti. Jovic sbarca a Firenze in cerca di riscatto, dopo un’esperienza deludente al Real Madrid, dove ha collezionato 36 presenze mettendo a segno appena 3 gol. Il centravanti serbo si era messo in luce nella stagione 2018/2019, dove con la maglia dell’Eintracht Francoforte mise a segno 27 gol stagionali, di cui 10 in Europa League. Proprio la seconda competizione europea fu una vetrina importante per lui, tanto da attirare su di sè l’interesse delle big d’Europa. Alla fine la spuntò il Real Madrid, acquistandolo per 60 milioni. L’esperienza madridista però non è andata come si sperava, e ora Jovic è pronto a ripartire dalla Fiorentina.

LE MODALITÀ DI ACQUISTO

Luka Jovic arriva a Firenze dopo un'estenuante trattativa del Ds Pradè con la dirigenza madridista. E la formula con la quale l'attaccante vestirà i colori viola è davvero interessante. L’acquisto è a costo zero, ma è come se fosse una classica comproprietà (oggi abolite), dato che al Real Madrid spetterà il 50% del guadagno sulla futura rivendita da parte della Fiorentina. I primi due anni le società si divideranno l’ingaggio da 5 milioni netti, dopodichè il centravanti potrà scegliere se andarsene a costo zero o rimanere altre due stagioni, con l’ingaggio totalmente a carico dei Viola. 

A Firenze c’è grande speranza da parte dei tifosi sul classe 1997 ex Eintracht Francoforte: l’addio del connazionale Vlahovic deve essere ancora realmente digerito dalla piazza. Chissà che proprio Jovic, in cerca di riscatto, non si riscopra bomber con la maglia viola.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 8 Luglio 2022, 17:49

© RIPRODUZIONE RISERVATA