Spezia-Lazio 1-2: vittoria pesante per Inzaghi, reti di Immobile e Milinkovic. Testa al Bruges
di Giuseppe Mustica

Spezia-Lazio 1-2: vittoria pesante per Inzaghi, reti di Immobile e Milinkovic. Testa al Bruges

La Lazio batte lo Spezia e aggancia in classifica Roma, Napoli e Juventus. Una vittoria pesante per la squadra di Inzaghi, che adesso farà partire l'operazione Bruges: staccare il pass per gli ottavi di Champions League è il pensiero già in testa al tecnico laziale, che a dire il vero ha dimostrato di pensarci anche durante la partita di questo pomeriggio. Contro uno Spezia generoso, sono decisivi i migliori: Immobile (ottavo gol consecutivo tra campionato e coppa) apre le danze (15'), seguito da Milinkovic (33'), che con una punizione perfetta manda i biancocelesti sul doppio vantaggio. Nel primo tempo è stato decisivo Reina, che all'alba della partita si è superato sulla conclusione di Estevez deviata sul palo. Il legno ha fermato anche Bastoni. Nella ripresa Nzola riesce a riaprire la sfida col bellissimo sinistro sul secondo palo. Ma da quel momento in poi la Lazio non rischia più nulla, anzi si vede annullare due gol (a Caicedo e Pereira)  per fuorigioco. Ma va bene così. Biancocelesti che dimenticano immediatamente la sconfitta interna contro l'Udinese e adesso possono pensare al primo obiettivo della stagione da centrare. Gli ottavi di Champions League sono lì a un passo. Martedì all'Olimpico sarà come una finale. 

49'st Finisce così. Vittoria pesante per la squadra di Inzaghi che si rilancia in classifica. 

47'st Annullato il gol di Pereira, anche lui era in fuorigioco dopo controllo al Var. 

45'st Sono 4 i minuti di recupero concessi da Chiffi. 

45'st Palla battuta sul secondo palo, troppo alto per Estevez. Ultimi cambi per Italiano: Piccoli e Mastinu dentro. 

43'st Punizione dal lato corto dell'area di rigore per lo Spezia. Occasione per la squadra di Italiano. Inzaghi mette dentro Hoedt per i suoi centimetri. 

42'st Ancora Agudelo, questa volta pericoloso, arriva sul fondo e cerca di mettere in mezzo col sinistro. Reina insuperabile. 

40'st Tiro mancino di Agudelo, dalla distanza. Palla che si perde abbondantemente sopra la traversa di Reina. Cinque minuti al termine. 

37'st Respira la squadra di Inzaghi, Caicedo guadagna un buon calcio di punizione. Può salire la Lazio, che al momento è troppo bassa. 

35'st Palla profonda di Ricci per Nzola che scatta alle spalle di Acerbi. L'attaccante dello Spezia non riesce però a controllare il pallone e Reina blocca in uscita. 

32'st Lazio in difesa di un risultato pesantissimo. Spezia che sta cercando in tutti i modi di trovare spazio. Ma al momento nessun problema per Reina.

28'st Annullato a Caicedo il gol dell'1-3. Fuorigioco netto per l'attaccante della Lazio. Ancora cambi per Inzaghi: dentro Escalante e Parolo. Fuori Milinkovic e Leiva. 

28'st Cerca di amministratore il pallone la squadra di Inzaghi. Ma manca qualità in questo momento soprattutto dopo l'uscita dal campo  di Luis Alberto. 

25'st I liguri, come nel primo tempo, provano ad attaccare a sinistra. In questo momento è Gyasi a cercare di creare la superiorità numerica. 

21'st Ha ripreso coraggio la squadra di Italiano, che ha alzato i ritmi. Subito in gara il neo entrato Agudelo. Sarà un finale di gara duro per la truppa di Inzaghi. 

19'st GOL SPEZIA: Grandissima rete di Nzola, che scatta a destra, punta Acerbi, lo salta, e manda la palla sul secondo palo dove Reina non può proprio arrivare. Lo Spezia riapre la partita. 

14'st Eccole le mosse di Inzaghi, che a sorpresa leva Immobile e Luis Alberto. In testa adesso c'è la gara con il Bruges. Dentro Akpa Akpro e Caicedo

13'st Pereira profondo, troppo, per Immobile. Probabilmente l'ex Manchester United sarà il primo a lasciare il campo. 

10'st Cerca la verticalizzazione la squadra di Italiano, ma la difesa biancoceleste non concede il minino spazio. 

6'st Farias dopo un'azione confusa riesce a saltare Reina ma si allarga troppo, poi mette in mezzo ma Radu è bravo a salvare sulla linea. Prima occasione del secondo tempo. 

3'st Attende la squadra di Inzaghi. La Lazio non ha nessuna necessità di attaccare l'avversario. Il giro palla dello Spezia è molto lontano dalla porta di Reina. 

1'st Iniziata la ripresa a Cesena.

Squadre in campo per la ripresa. Fuori Bastoni, ammonito, dentro Marchizza per lo Spezia. Inzaghi invece non ha effettuato nessuna sostituzione. 

Immobile e Milinkovic, la Lazio è avanti alla fine del primo tempo contro uno Spezia che comunque è in partita. La squadra di Inzaghi ha sfruttato al massimo le due occasioni create nel primo tempo, a differenza di quella di Italiano che ha colpito con Estevez e Bastoni due legni. Nella prima occasione è stato decisivo Reina con una parata strepitosa. Al momento la scelta del tecnico biancoceleste sul portiere si è rivelata azzeccata. 

45'pt Finisce il primo tempo, Lazio avanti.

45'pt Nzola col sinistro di poco a lato. 

43'pt Spezia pericoloso, Chabot di testa, Reina para ancora.

41'pt Partita che si gioca su ritmi alti. Lo Spezia cerca di rientrare. La Lazio non concede spazi alla squadra di Italiano, che adesso comunque batterà un calci di punizione da buona posizione. 

38'pt Punizione di Ricci, che trova lo specchio della porta. Ma Reina non ha nessun problema a bloccare la sfera. 

35'pt Lazio in controllo dopo il doppio vantaggio. Partita in discesa adesso per la squadra di Inzaghi, che può gestire la partita senza forzare. 

 

 

33'pt GOL LAZIO: Raddoppio biancoceleste. Direttamente su calcio piazzato dal limite dell'area. Pennellata del "Sergente" che batte Provedel preso in controtempo dal pallone calciato dal numero 21 di Inzaghi. 

30'pt Lazio che dopo il gol non si è più fatta vedere dalle parti di Provedel. Lo Spezia è pericoloso, soprattutto a sinistra, dove Lazzari non riesce a bloccare le sortite offensive di Bastoni. E c'è anche Farias in quella parte di campo, l'elemento migliore dello Spezia. 

25'pt Lo Spezia arriva spesso dalle parti di Reina. E anche stavolta va vicino al pareggio. La squadra di Italiano è fermata per la seconda volta dal palo, stavolta colpito da Bastoni. 

23'pt Primo ammonito della gara: è Simone Bastoni, che ferma Lazzari che se ne stava andando a tutta velocità sulla corsia destra. 

23'pt Nzola ancora solo davanti a Reina, ma anche lui è poco preciso. Ma c'era fuorigioco di Farias. 

21'pt Traversone di Bastoni, forte e rasoterra. Ma Reina non ha problemi a bloccare il pallone. Avvio super anche del portiere spagnolo, già decisivo nei primi minuti. 

19'pt Gyasi va vicinissimo al pareggio. Vince il rimpallo con Acerbi e davanti a Reina spara fuori. 

15'pt GOL LAZIO: Rete del solito Immobile, e Lazio in vantaggio. Assist di Milinkovic che recupera palla e lancia in profondità l'attaccante che la mette sotto le gambe di Provedel. 

12'pt Aveva trovato lo spazio Immobile, ma è stato pescato in fuorigioco dopo la palla filtrante di Luis Alberto. 

9'pt Farias salta senza problemi Luiz Felipe e mette in mezzo, ancora attento Reina che esce sui piedi dell'attaccante di Italiano. Sul corner seguente nessun problema per la difesa biancoceleste. 

7'pt Meglio i padroni di casa in questo avvio di partita. Lazio raccolta al momento che cerca soprattutto la ripartenza fulminea. È partito bene Luis Alberto, che ha già fatto vedere qualche buona giocata. 

4'pt Spezia pericoloso con Estevez, che dal limite lascia partire il destro. Palo, dopo la deviazione di Reina

2'pt Sgroppata di Lazzari a destra che mette in mezzo per Pereira, anticipato. E palla in mano a Provedel

1'pt Subito Lazio in attacco, ma c'è il fuorigioco di Immobile. 

1'pt Partita la gara a Cesena. La Lazio è alla ricerca di una vittoria pesante. 

Abbraccio prima dello start tra Italiano e Inzaghi. Il tecnico biancoceleste ha espresso durante la conferenza stampa di presentazione della gara molta stima nei confronti dell'allenatore dello Spezia. 

A Cesena è tutto pronto per l'avvio di Spezia-Lazio. C'è anche Peruzzi in tribuna. Risolti tutti i problemi con Lotito

«Voglio vedere la stessa tigna di Dortmund, senza se e senza ma». Simone Inzaghi in conferenza stampa ha parlato così. Non vuole altri passi falsi in campionato dopo la sconfitta interna contro l'Udinese di domenica scorsa. La Lazio sarà impegnata a Cesena contro lo Spezia. E, all'orizzonte, c'è ancora la Champions League: la gara contro il Bruges sarà decisiva. Ma non si possono commettere altri errori. Ci sarà del turnover, senza dubbio. Ma sarà mirato. La novità più importante dovrebbe essere quella di Pereira in attacco al fianco di Immobile. Turno di riposo quindi per Correa che fin qui ha sempre giocato. «Se siamo una grande squadra non dobbiamo scegliere le partite, ma avere sempre alte le motivazioni» ha spiegato ancora il tecnico biancoceleste. Che vuole i tre punti. 

DOVE VEDERLA: La partita sarà trasmessa a partire dalle 15 su Sky Sport 2 (canali 251, 202).

FORMAZIONI UFFICALI

SPEZIA (4-3-3):. Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni; Estevez, Ricci, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias. All.: Italiano.

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Pereira, Immobile. All.: Inzaghi.

ARBITRO: Chiffi. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 5 Dicembre 2020, 21:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA