Il Lecce perde in casa contro il Parma e torna in serie B

Il Lecce perde in casa contro il Parma e torna in serie B

Il Lecce è in B. Si arrende in casa contro il Parma, ma probabilmente incide il verdetto, mai in discussione, della sfida di Marassi tra il Genoa e il Verona. Liverani si trova subito a inseguire per l’autorete di Lucioni. E presto arriva pure il raddoppio dell’intervallo. Prima dell’intervallo il Lecce torna in partita: reti di Barak e Meccariello. Nella ripresa il Parma va di nuovo avanti e certifica l’addio alla serie A dei giallorossi: segnano Cornelius e Inglese. Lapadula fa centro, ma il risultato non cambia. Ed è retrocessione.

LA CRONACA

LE FORMAZIONI:
LECCE
(4-3-2-1):Gabriel; Donati, Lucioni, Meccariello, Dell'Orco; Mancosu, Tachtsidis, Barak; Falco, Saponara; Lapadula. All. Liverani.
PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Bruno Alves, Gagliolo, Darmian; Hernani, Kurtic, Barillà; Kulusevski, Caprari, Cornelius. All. D’Aversa.

Il Lecce ha vinto 2 delle ultime 3 gare disputate in casa, contro Lazio e Brescia, uscendo sconfitto da quella in mezzo perduta contro la Fiorentina; il Parma, dal canto suo, lontano dal Tardini ha vinto a Brescia la scorsa settimana dopo 3 sconfitte consecutive maturate a Verona, a Roma con i giallorossi e a Milano col Milan.

Guarda la classifica
Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Agosto 2020, 00:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA