Lazio, dopo due anni torna lo sponsor sulle maglie. E Immobile è pronto
di Enrico Sarzanini

Lazio, dopo due anni torna lo sponsor sulle maglie. E Immobile è pronto

Due anni dopo la Lazio torna ad avere lo sponsor sulla maglia: si tratta di Binance, piattaforma di scambio di criptovalute che farà il suo esordio sabato allo stadio Olimpico nell'anticipo di campionato contro l'Inter: «Siamo molto soddisfatti di questa nuova collaborazione internazionale ha commentato soddisfatto il Presidente della Lazio, Claudio Lotito - la partnership con Binance ci permetterà di estendere la nostra presenza digitale e connetterci con i tifosi e follower di tutto il mondo come mai prima d'ora».

 

L'accordo, che ha una durata di due anni con opzione per un terzo anno, ha un valore complessivo nel triennio, tra fisso e variabile, di oltre 30 milioni di euro. Una vera e propria boccata d'ossigeno dopo l'anno e mezzo di pandemia che ha gravato sulle casse del club biancoceleste. Fondatore di Binance è il cinese Changpeng Zhao che in meno di un anno ha reso questa piattaforma la più popolare per lo scambio di criptovalute. Per ottenere questo risultato nel 2014 ha venduto la sua abitazione di Shanghai ed ha investito tutto il ricavato, circa 1 milione di dollari, nel settore delle valute digitali: un azzardo che ha portato a un risultato eccezionale considerato che è diventato così uno dei primi miliardari grazie alle criptovalute e Forbes stima il suo patrimonio in circa 2 miliardi di dollari.


FORMELLO Oltre a Lotito sorride anche il tecnico Sarri che nella seduta di ieri ha riabbracciato sia Immobile, tornato in gruppo dopo il guaio muscolare alla coscia, sia Zaccagni, guarito dall'influenza. Entrambi dunque tornano a disposizione per la gara contro l'Inter. Da quest'anno infine niente più aereo personalizzato per la Lazio: scaduto a giugno scorso e non rinnovato il contratto con la compagnia Tayaranjet che aveva messo a disposizione il velivolo per le trasferte dei biancocelesti.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Ottobre 2021, 08:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA