Lazio-Sassuolo 1-1, le pagelle biancocelesti: sesta rete in campionato di Zaccagni, doppia ingenuità per Kamada

Lazio-Sassuolo 1-1, le pagelle biancocelesti: sesta rete in campionato di Zaccagni, doppia ingenuità per Kamada

di Andrea Iustulin

Serviva un punto per la qualificazione in Europa League che puntualmente arriva per la Lazio di Igor Tudor. Gara sbloccata da una punizione di Zaccagni al 60', passano appena sei minuti e il Sassuolo trova l'1-1 Viti. A fine gara il saluto di Felipe Anderson allo stadio.

LE PAGELLE LAZIO

Provedel 6 Incassa una rete con l’unica conclusione del Sassuolo in una serata tutto sommato tranquilla.

Marusic 6 In difesa o sulla fascia sinistra non commette errori ma nemmeno giocate degne di nota.

Romagnoli 6 Tiene Mulattieri senza affanno guidando il reparto con tranquillità.

Gila 6 Soffre la rapidità di Volpato ma non commette sbavature che creano pericoli alla propria porta.

Hysaj 6 Parte a destra e viene retrocesso in difesa, attento e concentrato in tutte le zone del campo.

Vecino 6 È un giocatore di inserimento, relegato a fare il regista della squadra fa fatica ad avviare l’azione. (53’ Felipe Anderson 6 Ultima partita in biancoceleste che non riesce a coronare con una rete)

Rovella 6 Iniziative interessanti mal sfruttate dai compagni alternate a palloni persi ingenuamente. (53’ Guendouzi 6 La voglia c’è, mancano le idee alla Lazio)

Pellegrini 6,5 Intraprendente fin dalle battute iniziali, si procura la punizione del vantaggio. (71’ Lazzari 6 Una sola discesa interessante chiusa dalla difesa emiliana)

Kamada 5,5 Un inserimento fermato da Cragno, pesa sul giudizio la punizione e la marcatura su Viti che costa il pareggio finale.

Zaccagni 6 Trova la sesta rete stagionale su punizione, unico lampo della sua partita. (90’ Pedro 6 Il tempo di prendersi l’abbraccio dello stadio per l’ultima con la Lazio)

Castellano 5 Prestazione opaca per l’argentino che non riesce mai a rendersi pericoloso dalle parti di Cragno.

Esce fra i fischi (71’ Immobile 6 Un guizzo interrotto dall’uscita di Cragno)

All. Tudor 6 Brutta Lazio che ottiene il punto necessario per l’Europa League col minimo sforzo. La squadra esce dal campo fra i fischi del pubblico.


Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Maggio 2024, 22:54

© RIPRODUZIONE RISERVATA