Inzaghi: «Scudetto? Ci manca poco»

Inzaghi: «Scudetto? Ci manca poco»

La Lazio di Simone Inzaghi batte anche il Napoli e sogna Stavolta il Simone Inzaghi fa un salto in avanti e ammette: «Cosa ci manca per essere da scudetto? In questo momento dico poco, direi che non ci devono essere infortuni come lo scorso anno e devo essere bravo a coinvolgere tutti i giocatori della rosa». Quello di oggi era lo scoglio più arduo da superare prima di ben sei delle prossime sette partite da giocare all'Olimpico: «I ragazzi devono rendersi conto che abbiamo fatto qualcosa di straordinario - aggiunge Inzaghi -. La squadra sa che deve crederci sempre e che ci sono giocatori che possono cambiarla da un momento all'altro. La cosa che mi sta piacendo di più è la consapevolezza. Oggi abbiamo saputo soffrire rispondendo colpo su colpo. Io nella storia della Lazio? Fa enormemente piacere, è un bellissimo record anche perché in queste dieci vittorie c'è anche un trofeo. Ci abbiamo creduto, ci godiamo questo record ma vogliamo continuare e non guardarci indietro».
Ultimo aggiornamento: Domenica 12 Gennaio 2020, 20:22

© RIPRODUZIONE RISERVATA