Lazio-Monza 1-0, pagelle: Pedro spina nel fianco. Romero, che gol pesante

Lazio-Monza 1-0, pagelle: Pedro spina nel fianco. Romero, che gol pesante

di Enrico Sarzanini

La Lazio batte 1-0 all'Olimpico il Monza con il primo gol in serie A di Romero e sale al secondo posto in classifica a quota 30 punti, alla pari del Milan, a -8 dal Napoli capolista.

LE PAGELLE

PROVEDEL 6 Alla fine arrivano zero tiri in porta così si deve limitare all'ordinaria amministrazione.

LAZZARI 6 Quando parte è imprendibile ma al 26' lascia il campo per un fastidio al polpaccio. (26' st Marusic 6,5: spinge con decisione).

CASALE 6,5 Contiene a dovere le iniziali fiammate del Monza senza faticare e con la solita concretezza.

ROMAGNOLI 6,5 Dirige la difesa con grande caparbietà e se c'è da rimediare si fa trovare sempre pronto.

HYSAJ 5,5 Molle sull'azione che porta al vantaggio poi annullato a Petagna spesso fa la scelta sbagliata.

MILINKOVIC 6 Il riposo forzato al derby non lo ha ricaricato.

Qualche buona giocata ma questa volta non incide sulla gara.

MARCOS ANTONIO 5 Un pesce fuor d'acqua. Perde palloni incomprensibili e non partecipa mai alla fase di costruzione. (15' st Cataldi 6,5: tantissima sostanza).

VECINO 5 Sfiora il vantaggio di testa in avvio, prima dell'intervallo si divora il gol imbeccato da Anderson. (15' st Basic 65.: è lui ad innescare l'azione del vantaggio).

CANCELLIERI 5 Fa a sportellate con i giocatori del Monza ma non riesce mai ad impensierire nemmeno per sbaglio Di Gregorio. (1' st Romero 7,5: primo gol con la Lazio pesantissimo).

ANDERSON 7 In attacco è vivace, bravo a non dare punti di riferimento agli avversari. Al bacio la palla che Vecino si divora,

PEDRO 7 Parte lento poi prende i giri giusti e diventa una spina nel fianco del Monza. Dal suo tiro ribattuto nasce il gol di Romero. (40' st Immobile, sv).

SARRI 6,5 L'effetto derby funziona: stende il Monza e vola al secondo posto in classifica.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 10 Novembre 2022, 22:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA