Lazio-Lokomotiv Mosca 2-0, le pagelle: Anderson stupisce ancora, Pedro al top, ansia per Immobile
di Enrico Sarzanini

Lazio-Lokomotiv Mosca 2-0, le pagelle: Anderson stupisce ancora, Pedro al top, ansia per Immobile

Lazio-Lokomotiv Mosca 2-0 in Europa League all'Olimpico. Le pagelle dei calciatori di Sarri.

 

STRAKOSHA 6 Parte con la paura di sbagliare ancora dopo l'errore a Istanbul poi si tranquillizza con l'intervento su Smolov.

LAZZARI 6,5 Si fa rivedere con le sue folate in avanti, segno che sta recependo i dettami di Sarri. (28' st Marusic, sv).

PATRIC 6,5 Lesto ad approfittare di un'autentica papera del portiere Guilherme, che su un angolo smanaccia malamente, per raddoppiare.

ACERBI 6 Una serata tranquilla per il centrale che amministra senza troppi problemi le timide sortite russe.

HYSAJ 6,5 Dopo un derby così così è la gara del riscatto: sempre in anticipo sulla fascia macina chilometri.

LUIS ALBERTO 6 Dal solito calcio d'angolo in porta nasce il raddoppio biancoceleste ma è l'unico acuto di una gara in ombra.. (15' st Milinkovic 6: c'è solo da gestire il risultato).

CATALDI 6,5 Sarri gli sta dando fiducia e lui lo ripaga con prestazioni all'altezza che fanno ben sperare per il futuro. (15' st Leiva 6: gioca sul velluto).

BASIC 6,5 Esordio dal primo minuto con il botto per il neo acquisto che si regala subito il gol, poi però sparisce un po' dalla scena.

PEDRO 7 Di prepotenza il cross per Basic che sblocca al 13', nella ripresa coglie la traversa in pieno. (28' st Moro, sv).

IMMOBILE 6,5 A caccia del record di gol in Europa di Inzaghi si danna per 40' poi si arrende per un fastidio muscolare. (40' pt Muriqi 5: c'è la volontà ma manca la tecnica).

ANDERSON 7 Inarrestabile ogni gara è l'uomo in più per la Lazio. Ha finalmente trovato la continuità che mancava.

SARRI 6,5 La sua mano inizia a farsi vedere sempre di più, la vittoria nel derby ha regalato serenità ai giocatori.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 30 Settembre 2021, 23:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA