COPPA ITALIA

Lazio-Genoa 1-0, Sarri vince di misura e vola ai quarti di finale: decide Guendouzi

I biancocelesti tornano in campo in Coppa Italia

Triplice fischio: Lazio-Genoa 1-0

Triplice fischio all'Olimpico: la Lazio batte 1-0 il Genoa grazie al gol di Guendouzi e vola ai quarti di finale di Coppa Italia, dove incontrerà la vincente di Roma-Cremonese

Quattro minuti di recupero

Saranno quattro i minuti di recupero

82' Basic spreca davanti a Leali

Clamorosa occasione sprecata da Basic, subentrato al posto di Kamada. Il centrocampista della Lazio viene servito perfettamente in profondità da Immobile ma solo davanti a Leali calcia debolmente: il portiere rossoblù blocca

80' occasione per Immobile, para Leali

Bella azione di Kamada, che strappa e serve Immobile in profondità. Il capitano biancoceleste sterza sul marcatore e calcia con il destro, ma trova la parata di Leali

72' Felipe Anderson vicino al gol

Lazio a un passo dal raddoppio. Bel cross di Pellegrini per Felipe Anderson, che gira di testa in tuffo ma non trova la porta per centimetri

60' Retegui sfiora il pari

Clamorosa occasione per Retegui. Patric sbaglia l'intervento e favorisce Retegui, che si invola verso la porta ma il suo tiro viene deviato dall'intervento provvidenziale in scivolata di Gila

59' Pedro da fuori, alto

Kamada guida la ripartenza biancoceleste e serve Pedro, che calcia a giro ma il pallone si spegne alto

55' Hysaj al volo, alto

Spinge la Lazio. Castellanos serve Hysaj che calcia al volo con il destro ma non trova la porta

Inizia il secondo tempo

Inizia il secondo tempo all'Olimpico

Fine primo tempo

Fine primo tempo all'Olimpico: Lazio-Genoa 1-0

42' occasione per Felipe Anderson

Pericoloso Felipe Anderson. Il brasiliano controlla dal limite e incrocia il destro, ma il suo tiro si spegne largo

36' Retegui di testa, blocca Provedel

Ancora pericoloso Retegui, che colpisce di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione: blocca Provedel

30' Pedro sfiora il raddoppio

Lazio vicina al raddoppio. Bella palla di Guendouzi per l'inserimento di Pedro, che incrocia il sinistro ma trova la parata di Leali

29' Retegui pericoloso

Occasione per Retegui. Cross dalla sinistra di Martin che trova Retegui, ma il sinistro dell'attaccante rossoblù termina alto

12' Castellanos di testa, alto

Occasione su corner per Castellanos, che colpisce di testa ma non trova la porta

5' vantaggio della Lazio: gol di Guendouzi

Vantaggio immediato della Lazio.

Pellegrini scappa sulla sinistra e mette una bella palla a rimorchio per Guendouzi, che apre il piatto destro e batte Leali all'angolino: Lazio-Genoa 1-0

Fischio d'inizio

Fischio d'inizio all'Olimpico: è cominciata Lazio-Genoa

La formazione ufficiale del Genoa

Genoa (4-4-1): Leali; Matturro, Dragusin, Vogliacco, Hefti; Martin, Kutlu, Galdames, Thorsby, Jagiello; Retegui.

La formazione ufficiale della Lazio

Lazio (4-3-3): Sepe; Hysaj, Patric, Gila, Pellegrini; Guendouzi, Rovella, Kamada; Isaksen, Castellanos, Pedro. All. Sarri

Arbitro

Lazio-Genoa sarà arbitrata da Juan Luca Sacchi di Macerata. Il direttore di gara sarà coadiuvato dagli assistenti Raspollini e Laudato. Forneau sarà il quarto uomo, mentre Di Martino e Muto sono stati indicati nei ruoli di VAR e AVAR.

Le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Sepe; Hysaj, Patric, Gila, Pellegrini; Guendouzi, Cataldi, Kamada; Isaksen, Castellanos, Felipe Anderson.

Genoa (3-5-2): Leali; De Winter, Matturro, Vogliacco; Martin, Kutlu, Galdames, Thorsby, Hefti; Ekuban, Puscas.

Dove vederla

La partita sarà trasmessa in diretta esclusiva su Canale 5 ma visibile anche in streaming  su Sportmediaset.it e Infinity. Diretta testuale su ilmessaggero.it.

 

Orario

Il match è in programma allo stadio Olimpico di Roma alle ore 21 di martedì 5 dicembre.

Dopo la sofferta ma fondamentale vittoria in campionato contro il Cagliari, la Lazio fa il suo esordio in Coppa Italia. All'Olimpico arriva in Genoa per gli ottavi di finale, in caso di passaggio del turno i biancocelesti affronteranno la vincente di Roma-Cremonese. Segui la diretta testuale su ilmessaggero.it.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 6 Dicembre 2023, 08:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA