La Roma non cede a De Laurentiis: Manolas non è in vendita. Diawara e Mertens nel mirino
di Gianluca Lengua

La Roma non cede a De Laurentiis: Manolas non è in vendita. Diawara e Mertens nel mirino

Non è la prima volta che Aurelio De Laurentiis punge la Roma con dichiarazioni al vetriolo che hanno l’obiettivo di suscitare una reazione. Il motivo del contendere si chiama Kostas Manolas ambito dal club partenopeo che, però, non sarebbe disposto a pagare la clausola di 36 milioni di euro: «Dobbiamo capire a che prezzo acquisirlo, perché parliamo di un calciatore che inizia ad avere la sua età e che diventa un vuoto a perdere perché poi non lo puoi rivendere. Ci sto ad investire del denaro, ma la clausola deve essere abbassata perché se si abbina allo stipendio altissimo del calciatore è chiaro che siamo troppo alti», ha detto il presidente del Napoli a Radio Kiss Kiss. 

LA REAZIONE
Dichiarazioni che a Trigoria sono state accolte con distacco, nessuno è disposto a scatenare una battaglia dialettica con De Laurentiis. Ciò che emerge dalla Roma è che non c’è la volontà di abbassare la clausola rescissoria di 36 milioni, tanto meno dopo le parole del patron del Napoli. Al momento il greco non è in vendita, ma se qualcuno è intenzionato ad acquistarlo allora basta che verserà il denaro previsto e potrà portarsi a casa il calciatore. Un discorso che non vale solo per il Napoli, ma per tutti i club che sono interessati al centrale. L’interesse della Roma è mettere a bilancio entro il 30 giugno i soldi della cessione del greco totalizzando una plusvalenza di circa 30 milioni. Poi Petrachi penserà agli acquisti: sul piatto c’è Diawara che potrebbe sbarcare a Trigoria già a luglio e anche Dries Mertens. L’olandese piaceva all’ex ds Monchi che ha provato a intavolare una trattativa con il Napoli la scorsa stagione, ma senza ottenere risultato. Tutto dipende dall’affare Manolas, se dovesse sbloccarsi potrebbe arrivare il via libera a trattare per i due calciatori del Napoli.
Mercoledì 19 Giugno 2019, 18:18



© RIPRODUZIONE RISERVATA