Juventus-Genoa, bambini delle scuole calcio nella curva squalificata

Juventus-Genoa, bambini delle scuole calcio nella curva squalificata

Siederanno i bambini delle scuole calcio al posto degli ultrà della Juventus nella Curva Sud dell'Allianz Stadium, squalificata per i cori razzisti e discriminatori, in occasione della sfida di sabato tra Juventus e Genoa. A seguito dell'iniziativa posta in essere dalla Juventus Football Club s.p.a. per portare allo stadio i ragazzi delle società dilettantistiche del Piemonte Valle d'Aosta in occasione della gara Juventus-Genoa (sabato 20 ottobre, ore 18.00), visto il parere favorevole della Federcalcio e della Lega Serie A all'approvazione di tale iniziativa, inquadrata nel progetto «Gioca con me… Tifa con me», estensione di due progetti già in essere riguardanti «Un calcio al razzismo» e «Gioca con me», sviluppati in collaborazione con il centro Unesco di Torino al fine di far riscoprire la passione per lo sport e di creare uno spirito di aggregazione, affinché il progetto possa divenire esempio per le generazione future.


Il Comitato Regionale Piemonte Valle d'Aosta FIGC-LND, in occasione di Juventus-Genoa di sabato 20 ottobre 2018 - ore 18.00 - assumerà le funzioni di prenotazione per l'ingresso allo stadio dei ragazzi delle Società piemontesi e valdostane. L'iniziativa è riservata ai giovani calciatori nati tra il 2004 e il 2011. La domanda massima per l'evento è fissata nel numero di 9.000.
 
Ultimo aggiornamento: 22:45


© RIPRODUZIONE RISERVATA