Julio Baptista si ritira dal calcio: «E' tempo di farsi da parte »

Julio Baptista si ritira dal calcio: «E' tempo di farsi da parte »

Ha giocato nella Roma, ha anche segnato nel derby contro la Lazio. Più, è stato idolo del Siviglia e uomo del Real. Julio Baptista dice addio al calcio giocato.  «Dopo oltre 20 anni nell'elite del calcio, è tempo di farsi da parte e di terminare la mia carriera da giocatore. Inizio una nuova vita, e voglio mostrare la mia gratitudine a tutti coloro che mi hanno permesso di realizzare il mio sogno. Grazie a tutti». Il brasiliano, 38 anni a ottobre, soprannominato 'La Bestià per via della sua possente struttura fisica, ha giocato nell'ultima stagione con i rumeni del Cluj, con cui però ha disputato appena una partita. Con la maglia della Roma Julio Baptista ha disputato due stagione (dal 2008 al gennaio 2001 quando fu ceduto al Malaga), collezionando 57 presenze e 12 gol. Con la nazionale verdeoro ha disputato 48 partite e segnato cinque gol.
Giovedì 23 Maggio 2019, 16:37



© RIPRODUZIONE RISERVATA