Italia-Lituania 5-0, le pagelle: Kean e Raspadori sfruttano la grande occasione. Il giovane attacco di Mancini è devastante
di Massimo Sarti

Italia-Lituania 5-0, le pagelle: Kean e Raspadori sfruttano la grande occasione. Il giovane attacco di Mancini è devastante

L'Italia ha battuto la Lituania 5-0 (4-0 all'intervallo) in una partita di qualificazione ai Mondiali Qatar 2022 giocata a Reggio Emilia. I gol nel primo tempo all'11' e 29' di Kean, al 14' autogol di Utkus, al 24' di Raspadori. Nel secondo tempo, al 9' di Di Lorenzo. Le pagelle degli azzurri.

 

Svizzera, solo pari (0-0) in Irlanda del Nord: l'Italia è a +6

 

DONNARUMMA 6 Una sola parata, facile. Qualche piccolo brivido in fase di disimpegno (1' st Sirigu ng: inoperoso).

 

DI LORENZO 6,5 Segna con un cross fortunato il proprio primo gol in Nazionale. Non si fa pregare e spinge.

 

ACERBI 6 Ordinaria amministrazione: la Lituania in avanti è davvero poca cosa.

 

BASTONI 6 Supporta sovente l'azione d'attacco.

 

BIRAGHI 6 Pressa e induce l'avversario all'errore in occasione dell'1-0 di Kean (1' st Calabria 6,5: Mancini lo mette a sinistra, lui risponde con personalità e intraprendenza).

 

PESSINA 7 Si allarga spesso a destra permettendo a Bernardeschi di accentrarsi. Si inserisce con puntualità.

 

JORGINHO 6 Fa gli straordinari. Appena può Mancini lo cambia (17' st Castrovilli 6,5: prova a fare gioco, senza timidezze. Sfiora il 6-0 con una gran sberla che si stampa sul palo).

 

CRISTANTE 6,5 Come Biraghi, propizia l'1-0 di Kean con il pressing e prosegue la partita su buoni livelli.

 

BERNARDESCHI 6,5 Qualche errore. Ma l'assist per il 4-0 di Kean è al bacio. Passa anche il pallone a Di Lorenzo per il 5-0 “involontario” (17' st Scamacca 6: esordio con un colpo di testa e un paio di sponde).

 

RASPADORI 8 Segna un gol e mezzo di fronte al proprio pubblico. Non solo: partecipa alla manovra, viene incontro al pallone, aiuta i compagni. Se son rose fioriranno ancora di più. Per adesso è da registrare una sontuosa prova del talento classe 2000 del Sassuolo.

 

KEAN 8 Se il primo gol è un mezzo regalo della difesa lituana, il secondo è una vera e propria perla. Riparte alla grande in azzurro dopo aver saltato l'Europeo. Finisce il match esausto (28' st Berardi 6: entra a completare un tridente tutto del Sassuolo. Cerca la rete su punizione).

 

MANCINI 7 Serata perfetta: trova finalmente tanti gol dai suoi giovani. E anche il pari della Svizzera che può annullare l'effetto dell'1-1 tra Italia e Bulgaria.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Settembre 2021, 23:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA