Italia, i 28 convocati da Mancini per l'Europeo: fuori Kean, c'è Politano. Martedì gli ultimi due “tagli”

Italia, i 28 convocati da Mancini per l'Europeo: fuori Kean, c'è Politano. Martedì gli ultimi due “tagli”

Il ct dell'Italia, Roberto Mancini, ha convocato 28 azzurri per la seconda fase del raduno in preparazione dell'Europeo al via a giugno. Rispetto ai convocati per la prima fase in Sardegna, conclusa con l'amichevole vinta 7-0 su San Marino, Mancini ha rinunciato tra gli altri a Kean, Cragno e Lazzari. Emerson Palmieri e Jorginho, impegnati nella finale di Champions League, si aggregheranno al gruppo nella giornata di martedì 1 giugno. Entro la mezzanotte di quel giorno, il ct ufficializzerà la lista definitiva dei 26 Azzurri convocati per il Campionato Europeo. 

 

L'elenco dei convocati.

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino).

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), *Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), *Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain).

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Napoli). 

 

 Emerson Palmieri e Jorginho, impegnati ieri sera nella finale della UEFA Champions League, potranno usufruire di 24 ore di riposo in più e si aggregheranno al gruppo nella giornata di martedì.

 

Il programma

Terminata la prima fase di preparazione in vista dell'Europeo con il netto successo nell'amichevole con San Marino, la Nazionale tornerà a radunarsi domani all'Hotel Parco dei Principi di Roma e in serata parteciperà alla trasmissione "Notte Azzurra", in onda martedì 1° giugno su Rai 1, per poi trasferirsi al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Al termine della seconda settimana di lavoro, venerdì 4 giugno l'Italia affronterà la Repubblica Ceca nell'ultima amichevole prima dell'esordio nel torneo continentale, venerdì 11 giugno a Roma contro la Turchia.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 31 Maggio 2021, 12:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA