Inter-Verona, i voti: Lukaku è unico, Darmian si finge bomber
di Salvatore Riggio

Pagelle Inter-Verona: Lukaku è unico, Darmian si finge bomber

PAGELLE INTER

HANDANOVIC 6
Una buona uscita su Bessa, poi più nulla.

SKRINIAR 6
Tiene bene quando il Verona ci prova.

DE VRIJ 6.5
Sempre attento quando il Verona si fa vedere nella metà campo nerazzurra.

BASTONI 6.5
Buone letture difensive da parte sua.

HAKIMI 7
Spinge molto e centra anche un palo su punizione. Dà la palla del gol a Darmian.

BARELLA 6
In campo con il suo solito impeto, ma stavolta non basta.

BROZOVIC 5.5
Poca creatività nelle sue iniziative.

ERIKSEN 5.5
Meno spunti del solito.

PERISIC 5.5
È mancato in qualcosa anche lui.

LUKAKU 6
Fa reparto da solo, ma non riesce più a segnare.

LAUTARO MARTINEZ 5.5
Spreca un palla gol dopo 3’. Impegna Silvestri nella ripresa, ma dialoga poco con Lukaku.

SENSI 6
Si ambienta bene nel match.

DARMIAN 7
Gol vittoria come contro il Cagliari. E fa esplodere di gioia l’Inter.

SANCHEZ 6
Fa il suo senza problemi.

CONTE 7
I cambi si rivelano decisivi. Lo scudetto è vicinissimo.

 

PAGELLE VERONA

SILVESTRI 6.5
Respinge una conclusione di Hakimi e dice di no anche a Lautaro Martinez.

CECCHERINI 6
Una sola svista, si perde Lautaro Martinez nei primi minuti.

MAGNANI 6.5
Gran bel duello quello con Lukaku.

DIMARCO 6
Si fa vedere con un diagonale insidioso nel quale Barak non ci arriva.

FARAONI 6.5
È quello che crea più insidie.

TAMEZE 6
In mediana non ha paura dei suoi avversari.

ILIC 6.5
Ragazzo dalle qualità interessanti.

LAZOVIC 5.5
Non si rende pericoloso.

BARAK 5.5
Prestazione altalenante.

BESSA 5.5
Anche lui non sempre brillante.

LASAGNA 6
Si muove bene in fase offensiva.

DAWIDOWICZ 6
Poca precisione.

GUNTER 5.5
Anche lui si fa trovare impreparato sul gol di Darmian.

SALCEDO 5.5
Non lascia il segno.

UDOGIE 5.5
Potrebbe fare di più.

JURIC 6
Il Verona resiste per 76 minuti, poi subisce il gol di Darmian.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 26 Aprile 2021, 17:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA