Inter-Empoli 0-1, le pagelle: Skriniar ingenuo, Onana incerto. Lautaro e Correa spenti

A decidere il match il gol di Baldanzi al 66'. I nerazzurri pagano l'espulsione di Skriniar al 40' per doppia ammonizione

L'Inter cade (0-1) a San Siro con l'Empoli, le pagelle: Skriniar ingenuo, Lautaro e Correa spenti

di Fabrizio Ponciroli

L'Empoli batte 1-0 l'Inter nel posticipo del lunedì della 19/a giornata di Serie A, disputato allo stadio 'Meazza' di Milano. A decidere il match il gol di Baldanzi al 66'. I nerazzurri pagano l'espulsione di Skriniar al 40' per doppia ammonizione. In classifica l'Inter resta ferma a quota 37 in terza posizione insieme alla Roma, mentre l'Empoli sale al 9° posto con 25 punti.

 

Le pagelle dei nerazzurri

ONANA 5

Poteva fare decisamente meglio sulla conclusione di Baldanzi che vale il vantaggio dei toscani. Per il resto ordinaria amministrazione.

SKRINIAR 4

La sua partita dura solo 40’: doppio giallo e doccia anticipata. Sul secondo cartellino ingenuità evitabile per un giocatore della sua esperienza. Senza di lui, l’Inter affonda.

DE VRIJ 5,5

Prima dell’espulsione di Skriniar fa il suo dovere senza sbavature. Poi va in affanno, soprattutto quando è costretto ad inseguire gli avversari.

BASTONI 5,5

In difesa è il meno peggio. In avanti gli manca la necessaria lucidità al momento dell’ultimo passaggio. Un po’ troppo impreciso.

DARMIAN 6

Salva, in spaccata, un gol praticamente già fatto. Si sacrifica per il prossimo. Dà tutto quello che ha in corpo (26’ st Dzeko 5,5: ha subito una buona palla ma non la sfrutta).

BARELLA 6

Si prende più responsabilità di tutti. Anche con l’Inter in inferiorità numerica, è quello che prova a scuotere il gruppo. Ultimo ad alzare bandiera bianca (21’ st Asllani 6: porta freschezza fisica e mentale).

CALHANOGLU 5,5

Non trova mai lo spazio per far male a Vicario. Qualche buona idea ma anche tanto nervosismo, forse eccessivo.

MKHITARYAN 5,5

Gioca ad un ritmo troppo controllato. Non riesce a rendersi pericoloso al tiro (32’ st Lukaku 5,5: grande entusiasmo, pochi risultati).

DIMARCO 6,5

Sfiora il gol da cineteca con un tiro al volo ben respinto da Vicario. Mette una quantità industriale di cross. Motorino inesauribile (26’ st Gosens 5,5: ha due chance, non inquadra la porta).

LAUTARO MARTINEZ 5

Si accende solo una volta senza trovare lo specchio della porta. Resta spesso isolato in attacco. Non è servito a dovere e, a lungo andare, si spegne completamente.

CORREA 5

Inzaghi gli offre una grande chance, preferendolo a Dzeko e Lukaku, ma l’argentino delude. Vaga per il campo. Impalpabile (1’ st Bellanova 4: entra e rischia grosso con una pallaccia mal giocata. Non si riprende).

INZAGHI 5

Si arrabbia per l’espulsione di Skriniar che gli rovina i piani. Le scelte iniziali, soprattutto in attacco, non convincono.


Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Gennaio 2023, 07:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA