L Inter soffre ma ringrazia Skriniar: 1-0 all Atalanta e nuovo +6 sul Milan

L’Inter soffre ma ringrazia Skriniar: 1-0 all’Atalanta e nuovo +6 sul Milan

C’è una gran bella fetta scudetto in questa vittoria dell’Inter, la settima di fila. Battere l’Atalanta non è mai facile, ma i nerazzurri ce la fanno con un gol di Skriniar a inizio ripresa. Con la Lu-La che a sportellate con i difensori bergamaschi, ci pensa quindi un difensore a regalare la vittoria alla squadra con il miglior attacco del torneo (63). La formazione di Antonio Conte non si ferma proprio più e torna a +6 dal Milan, con 12 finali da giocarsi ancora. Da parte sua, la Dea si ferma a quattro vittorie consecutive. Non riesce a rispondere al successo della Roma sul Genoa e scivola al quinto posto. A inizio gara è l’Atalanta a prendere le misure. Come quando Gosens mette in mezzo una palla interessante senza trovare con un compagno di squadra. La ripartenza nerazzurra si basa tutta sulla velocità di Lukaku, ma Djimsiti vigila. L’occasione più grande del primo tempo è di Zapata, che sovrasta de Vrij sugli sviluppi di un angolo, ma Handanovic con un miracolo devia in corner. Nella ripresa ci pensa Skriniar a trafiggere Sportiello sugli sviluppi di un corner. L’Atalanta sembra subire il colpo, ma spinge molto e si fa vedere con Zapata. Il pari non arriva e festeggia ancora Conte..

LEGGI LA CRONACA

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 9 Marzo 2021, 18:09

© RIPRODUZIONE RISERVATA